Fiat Panda Trekking, eccola all’opera

Fiat Panda Trekking, eccola all’opera

City car con lo spunto da fuoristrada

Fiat Panda Trekking, eccola all’opera

Si è svelata nel corso del Salone di Parigi appena terminato e adesso la vediamo all’opera nel video appena sotto. Stiamo parlando della Fiat Panda Trekking, la variante della city car italiana che il Lingotto ha lanciato successivamente alla Panda in versione 4×4. La Panda Trekking si colloca in una posizione di gamma intermedia tra le versioni 4×2 e 4×4 della vettura torinese.

Ma qual è il tratto distintivo di questa Panda? In pratica, la variante Trekking si fa notare per un design da fuoristrada che si combina con una efficiente trazione anteriore grazie alla tecnologia Traction +. Dal punto di vista estetico le variazioni tra la Panda 4×4 e la Panda Trekking sono minime e si concentrano sulla presenza in quest’ultima dei cerchi in lega in alluminio. La 4×4 in più rispetto alla Trekking ha invece lo skid plate e la protezione motore.

Ma la novità sostanziale della Panda Trekking è nascosta sotto il cofano: il sistema Traction +. Una tecnologia che funziona in armonia con la strumentazione hardware di cui sono dotate le auto con ESC. Grazie a degli algoritmi, la centralina di controllo si adopera come un differenziale autobloccante elettromeccanico. Per attivare il sistema basta premere un pulsante sulla plancia mentre si procede ad un velocità massima di 30 km/h.

A determinarne l’ottimizzazione è il fondo stradale e la conseguenza perdita di grip. Il sistema infatti è in grado di frenare la ruota con minore attrito, trasmettendo di conseguenza la coppia motrice sulla ruota con maggiore attrito. Una tecnologia intelligente che fa un passo oltre alla classica trazione integrale.

Con la Panda Trekking si ci garantisce un’auto dall’alta versatilità che consente una guida ancora più sicura e affidabile anche su percorsi e superfici impervie.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati