Peugeot regina di ottobre trainata dalla 208

Mentre tutti calano Peugeot cresce

Peugeot regina di ottobre trainata dalla 208

Il mese d’ottobre 2012 ha regalato grandi soddisfazioni in casa Peugeot ed in particolare grazie alla 208 che, dopo il lancio avvenuto in primavera, sta scalando le classifiche di vendita forte anche del titolo di Auto Europa assegnatagli dall’Unione italiana giornalisti dell’automobile.

A dimostrare il buon momento Peugeot sono in numeri. A ottobre mentre il mercato totale italiano è calato del 12,4% la Case del Leone, in controtendenza, ha incrementato le immatricolazioni delle sue vetture di oltre il 7% rispetto allo stesso periodo 2011, conquistando una quota di mercato superiore al 6%, che sale fino al 6,29% se si considerano anche i veicoli commerciali.

Come detto un contributo fondamentale ai numeri di Peugeot lo ha dato la 208, con 3780 sulle 7053 unità complessive vendute, tra le prime tre vetture sia tra le diesel sia tra le benzina. Tra le diesel più vendute del mese, la 208 ha occupato il secondo posto; tra le benzina è terza, il primo modello estero. Quest’ultimo risultato è previsto in crescita nel mese di dicembre, quando il nuovo motore tre cilindri 1.2 sarà affiancato anche dal più piccolo 1.0, sempre tre cilindri.

Per quanto riguarda l’allestimento di 208 il più richiesto a ottobre in Italia è stato quello medio-alto (Active), con il 60% delle preferenze, seguito da quello top (Allure), con il 32%. Sulle motorizzazioni netta prevalenza del 1200 cc tra i benzina e del 1400 HDi FAP tra i diesel.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Mercato

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati