Smart Brabus Electric Drive, debutta in Francia

Smart Brabus Electric Drive, debutta in Francia

Ecologia anche per la Fortwo

La nuova Smart Brabus Electric Drive è stata presentata al Salone di Parigi 2012 ed è da poco sbarcata nel mercato francese. Verrà proposta nelle varianti Coupé e Cabrio ad un prezzo che parte da 22.990€
Smart Brabus Electric Drive, debutta in Francia

La Smart Brabus è da poco sbarcata in Francia. Il suo arrivo nell’Esagono si concretizza proprio un mese dopo la sua presentazione ufficiale in occasione del Mondial de l’Automobile 2012 tenutosi a Parigi.

La city car prodotta dal gruppo Daimler è un’automobile polivente: è sia chic che ecologica. Così come la versione Brabus Xclusive, la Smart Brabus Electric Drive ha diritto ad una colorazione nera, bianca o argentata.

Il look è reso più grintoso grazie ai fari anteriori con fondo nero, cerchi in lega Monoblock VIII da 16″ per l’anteriore e 17″ per il posteriore e numerosi elementi per gli interni sono ormai disponibili come ad esempio i sedili in pelle, i pedali sportivi e il freno a mano e volante firmati Brabus.

Il pacchetto design, disponibile nella lista degli optional, aggiunge un tocco verde, “Electric Green”, sulla parte laterale dell’auto e sugli specchietti retrovisori. Per una scelta più abbondante, c’è sempre la vasta lista di optional tailor made proposti da Brabus.

Con il suo motore elettrico da 82 cv, la Smart Brabus Electric Drive è in grado di percorrere ben 145 km. Raggiunge i 60 orari da ferma in 4.4 secondi ed è in grado di toccare i 130 km/h di velocità massima.

Sul modello della versione standard, la Smart Brabus Electric Drive è proposta ad un prezzo base di 29.990€ per la versione Coupé e 33.080€ per la Cabrio. In Francia, a partire dal mese di gennaio, il bonus ecologico entrerà in vigore e consentirà di beneficiare di 7.000€ di sconto su entrambi i modelli.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. roberta

    12 Novembre 2012 at 00:40

    23.000 € effettivi, al netto degli incentivi, prutroppo sono ancora troppi per una diffusione significativa di questi veicoli sul mercato.

Articoli correlati