Mercedes TecDay Intelligent Drive: un’auto connessa in tutti i sensi

II debutto dei nuovi sistemi sulla Classe S

Mercedes inaugura il nuovo corso "Intelligente Drive" col quale mette insieme tecnologie innovative portando sulla nuova Classe S nuovi sistemi di sicurezza, di assistenza alla guida e d'illuminazione che rendono la guida sempre meno rischiosa.
Mercedes TecDay Intelligent Drive: un’auto connessa in tutti i sensi

Da sempre Mercedes è stato uno dei precursori in termini di sistemi di sicurezza ed assistenza alla guida. Adesso la Casa della Stella ha battezzato il nuovo corso “Intelligent Drive”, una nuova concezione di sicurezza che debutterà con l’arrivo della nuova Classe S, dotata di una serie di nuovi sistemi che renderanno la guida ancora più confortevole e sicura.

Ogni generazione di Classe S ha stabilito nuovi parametri in materia di tecnologia diventando, nel corso degli anni, un simbolo, oltre che un modello di riferimento, per l’intero settore automotive. Tendenza che si conferma con la futura Classe S che debutterà il prossimo anno. Gli innovativi sistemi di sicurezza, di assistenza alla guida e d’illuminazione dei quali è dotata la nuova Classe S sono stati presentati in occasione del TecDay “Intelligent Drive”.

L’obiettivo di Mercedes non si limita alla protezione totale dei soli passeggeri, ma anche a quella di tutti gli altri utenti della strada, grazie ad un serie di sistemi che consentono di ridurre sempre di più il rischio di incidenti stradali. Vediamo quali sono i nuovi sistemi di assistenza alla guida implementati da Mercedes.

Tra questi c’è il DISTRONIC PLUS con sistema di assistenza allo sterzo che aiuta il conducente a mantenere la traiettoria e lo assiste in maniera automatica durante la guida in coda. Il Brake Assist BAS PLUS invece è un sistema di assistenza agli incroci che per la prima volta in grado di riconoscere anche i pedoni e il traffico perpendicolare all’asse stradale e di intensificare, di conseguenza, la frenata del guidatore.

Il sistema frenante PRE-SAFE è in grado di riconoscere i pedoni e di evitare la collisione, avviando una frenata autonoma fino a una velocità di 50 km/h, nella variante PLUS, il PRE-SAFE non appena riconosce un imminente tamponamento, aziona automaticamente misure di sicurezza per la protezione dei passeggeri e, in caso di tamponamento, “blocca” la vettura già ferma, evitando tamponamenti a catena.

Altra misura di sicurezza è il sistema antisbandamento attivo che riconosce il traffico proveniente dal senso di marcia contrario e la presenza di veicoli sulla corsia accanto impedendo, mediante un’azione frenante applicata sulle ruote di un solo lato della vettura, l’abbandono accidentale della corsia.

Novità importanti anche sull’illuminazione durante la marcia grazie al sistema di assistenza abbaglianti adattivi PLUS permette di viaggiare con gli abbaglianti sempre inseriti, evitando di abbagliare i veicoli compresi nel loro cono di luce. Inoltre con il sistema di visione notturna Nightview PLUS la vettura riconosce persone o animali potenzialmente pericolosi nella zona non illuminata, allertando il conducendo, sostituendo automaticamente la visualizzazione del tachimetro sul display della strumentazione con un’immagine nitida della strada, come se fosse pienamente illuminata.

L’ATTENTION ASSIST è in grado di allertare il guidatore ai primi sintomi di disattenzione o di stanchezza, informarlo sul suo stato d’affaticamento e sul tempo trascorso dall’ultima pausa, con la possibilità di impostare il grado di sensibilità.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Guida Sicura

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati