Caro benzina: sciopero dal 12 al 14 dicembre

Non saranno garantiti i servizi minimi

Le associazioni di categoria hanno indetto uno sciopero degli impanti di distribuzione di carburante dal 12 al 14 dicembre ed una protesta durante gli stessi giorni a piazza Montecitorio a Roma. Dal 24 al 30 dicembre inoltre saranno rifiutati i pagamenti elettronici
Caro benzina: sciopero dal 12 al 14 dicembre

Gli impianti di distibuzione di benzina aderenti alla Faib Confesercenti, Fegica e Figisc/Anisa Confcommercio, riunitisi nei giorni precedenti, hanno indetto uno sciopero dal 12 al 14 dicembre. La scelta, affermano i rappresentanti, nasce dall’esigenza di affermare il proprio dissenso nei confronti degli insopportabili aumenti del prezzo del carburante che danneggiano duramente non solo le famiglie ma soprattutto le piccole e medie imprese. In particolare si chiede un nuovo adeguamento della redistribuzione e la tanto attesa ridefinizione dei contratti nazionali di approvvigionamento.

La protesta si preannuncia durissima: infatti non saranno nemmeno assicurati i livelli minimi di servizi e si procederà con una manifestazione in piazza Montecitorio a Roma. I gestori infatti denunciano il disinteresse del Ministero dei Trasporti nel definire ufficialmente gli accordi presi lo scorso 27 luglio. Ossia si fa riferimento all’aumento della remunerazione dei gestori oggetto del rinnovo del contratto collettivo nazionale.
Al riguardo le associazioni di categoria hanno dichiarato di sospendere i pagamenti elettronici mediante l’utilizzo di carte di credito e bancomat nelle giornate che vanno dal 24 al 30 dicembre.

Gli automobilisti però non devono temere nulla: Roberto Alesse, Garante degli scioperi, sta infatti chiedendo in queste ore il rispetto dei servizi minimi per ridurre l’impatto sugli automobilisti.

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Carburanti

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati