Area C Milano, domani 7 gennaio torna il ticket per il centro

Numeri e regole per i primi tre mesi dell'anno

Domani, 7 gennaio, l'Area C di Milano torna attiva. Confermate tutte le regole precedenti con qualche piccolissima modifica. Ad aprile dovrebbe essere discussa e confermata la versione definitiva del regolamento
Area C Milano, domani 7 gennaio torna il ticket per il centro

Il periodo di sospensione è terminato e a partire da domani, lunedì 7 gennaio, l’Area C di Milano tornerà ufficialmente in funzione. È tempo di tirare un po’ le somme sull’impatto che questa zona di congestion charge ha avuto sulle casse del comune e sulla vita dei milanesi. Le polemiche, come ben ricorderete, non sono certo mancate. Anzi, la sospensione del Consiglio di Stato della scorsa estate, decisa per via della denuncia da parte di un parcheggio privato della zona, avrebbe portato ad una diminuzione da 23 a 20 milioni di euro il gettito nelle finanze del Comune milanese.

Ancora più alto, però, sarebbe stato il gettito derivato dalle contravvenzione. Dalle multe inerenti l’Area C milanese (650.000 circa), infatti, sarebbero arrivati circa 50 milioni di euro, di cui però solamente la metà sono stati effettivamente incassati. A partire da questa nuova “accensione”, ci saranno alcune piccole novità, ideate per incentivare i milanesi ad abituarsi alle regole della zona a traffico limitato della città e alle sue eventuali contravvenzioni. Saranno ad esempio previsti degli sconti per tutti coloro che, in caso di multa, decideranno di pagare nei giorni immediatamente successivi al fatto. I residenti, a causa del cambio di calendario, potranno nuovamente contare sul loro carnet di 40 ingressi gratuiti, che però pare che non siano stati esauriti in 3 casi su 4.

All’inizio dello scorso anno si era inoltre parlato delle deroghe per alcune tipologie di vetture, come quelle alimentate a GPL, metano ed ibride. Queste sarebbero scadute il 31 dicembre, ma la decisione estiva di procedere fino a fine marzo con un’Area C “sperimentale” ha portato l’amministrazione a prolungare fino a marzo questi permessi. Queste potranno quindi accedere ancora gratuitamente all’area, così come le auto elettriche, le moto e i motorini. Per una descrizione più dettagliata delle regole dell’Area C, vi rimandiamo a questa scheda speciale da noi curata, ancora valida per questi primi tre mesi del 2013.

Chiudiamo con alcuni dati meno tangibili diramati dal Comune sull’Area C: nei primi sei mesi di attività della congestion charge, sarebbe stata rilevata una diminuzione del 28% degli incidenti stradali, un aumento fino al 6% della velocità dei mezzi pubblici e una diminuzione del 20% dei famigerati PM10 nell’aria.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Ecologia

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati

    Auto

    FORUMAutoMotive: a Milano il diesel viene assolto

    Un gasolio Euro 6 emette fino al 95% di NOx in meno rispetto ad un Euro 0
    È andato in scena a Milano questa mattina il #FORUMAutoMotive, tradizionale appuntamento che ormai diversi anni caratterizza la filiera delle