BMW i3 Coupé Concept, foto LIVE dal Salone di Detroit 2013

Debutto americano per la micro elettrica

Anche la gamma "i" è al completo al NAIAS 2013. Dopo aver presentato al pubblico yankee la i8 Spyder, il costruttore di Monaco di Baviera espone anche la più piccola della gamma, la i3

La mobilità elettrica sta diventando sempre più alla moda: non solo perché i costruttori propongono nuove auto con design accattivanti ma anche perché si tratta di vetture che hanno un impatto positivo sull’ambiente ma anche sul portafogli del consumatore.

Anche BMW si adegua a questa scelta di mercato con la nuova i3 Coupé Concept. Dopo la super sportiva i8, la i3 sarà il secondo modello sportivo della gamma i quando i dirigenti con l’Elica la manderanno in produzione. Rispetto alla normale i3, la versione Coupé presenta un design più dinamico grazie alla carrozzeria più larga con due porte.

BMW ha deciso di proporre un design più ondeggiante e gli elementi principali si possono trovare sulla parte anteriore come ad esempio la plastica che circonda la griglia frontale e sulla parte laterale con una forma alquanto particolare dei finestrini posteriori che presentano delle linee dinamiche che suggeriscono l’idea del movimento.

L’auto è stata resa più larga con l’intento di creare una vettura più sportiva e grintosa. Proprio come la sua sorella a quattro porte, la i3 Coupé Concept è mossa da un motore elettrico montato posteriormente che eroga ben 170 cv.

Con una carica completa, l’elettrica è in grado di percorrere 160 km in diverse condizioni di guida. Ovviamente, come ci si aspetterebbe da una vera coupé, la guida sarà più sportiva.

Leggi altri articoli in Concept Car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati