Alfa Romeo MiTo SBK, vendite ai nastri di partenza

Porte aperte il 16 e 17 febbraio

Partono le vendite delle due versioni dell'Alfa Romeo MiTo SBK, la Limited Edition e la Serie Speciale, che potranno essere provate nel corso del porte aperte del prossimo weekend. La MiTo SBK Limited Edition è proposta a 26.780 euro, mentre la Serie Speciale ha un listino prezzi che parte da 16.680 euro.

Al via le vendite dell’Alfa Romeo MiTo SBK, che darà l’occasione di farsi conoscere dal vivo i prossimi 16 e 17 febbraio quando si svolgerà un porte aperte presso la rete di vendita Alfa Romeo italiana. Protagoniste del porte aperte saranno la nuova MiTo SBK Serie Speciale e la MiTo SBK Limited Edition 1.4 170 CV QV, due modelli che celebrano il campionato di moto FIM Superbike World Championship, alla quale Alfa Romeo partecipa dal 2007 come Top Sponsor e Safety Car Ufficiale.

La nuova MiTo SBK Limited Edition 1.4 170 CV QV mette insieme tecnologia avanzate e design d’alta qualità per delle performance su strada eccellenti. Questa versione speciale, prodotta in appena 200 esemplari, è proposta ad un prezzo di listino di 26.780 euro.

Al suo fianco c’è la nuova MiTo SBK Serie Speciale, una versione grintosa e distintiva ma dal prezzo accessibile: il listino prezzi parte da 16.680 euro per la motorizzazione 1.4 da 78 CV per arrivare ai 21.310 euro per la MiTo SBK Serie Speciale 1.6 JTDM da 120 CV.

La nuova MiTO SBK Limited Edition è nata sulla base della versione Quadrifoglio Verde e si fa notare per alcuni elementi distintivi votati alla sportività come le minigonne laterali al dam posteriore o i cerchi in lega da 18″ in titanio dietro i quali risalta il colore rosso delle pinze dei freni Brembo.

A spingerla c’è il più potente motore della gamma, ovvero il 1.4 MultiAir Turbo da 170 CV. Propulsore potente e dinamico ma attento a consumi ed emissioni: 139 g/km di CO2 e 4,8 l/100Km. La vettura ci mette poco più di 7 secondi per passare da 0 a 100 km/h. L’esclusiva MiTo SBK Limited Edition è disponibile con due colori di carrozzeria (Nero e Rosso Alfa) abbinabili a tre tinte per il tetto: Nero, Rosso Alfa e il nuovo Bianco Cristallo.

L’abitacolo è sportivo e confortevole con i sedili Sabelt realizzati con lo schienale in fibra di carbonio. Rivestimenti in Alcantara con raffinate cuciture rosse che esaltano l’artigianalità dell’ambiente e dei alcuni elementi come il cambio e il volante, quest’ultimo completo di comandi radio.

Dotazione di serie decisamente ricca che include tra le altre cose: pedaliera sportiva, sensori di parcheggio posteriori, climatizzatore automatico bizona, comandi radio e telefono al volante, sistema Blue&Me con comandi vocali e mediaplayer MP3 con presa USB e AUX-in e predisposizione per navigatore portatile.

L’altra protagonista in casa Alfa Romeo è la nuova MiTo SBK Serie Speciale disponibile con tutte le motorizzazioni della gamma, tranne i benzina 1.4 da 70 e da 170 CV. La vettura è dotata di alcuni componenti che le danno una spiccata sportività: cerchi in lega titanio da 16″, spoiler e terminale cromato, calotte degli specchi in tinta tetto, paraurti posteriore dal design sportivo, cornice nera per i fendinebbia e il nuovo logo “SBK” in titanio posizionato sul portellone posteriore della vettura. La stessa impronta sportiva prosegue all’intero dell’abitacolo.

La MiTo Serie Speciale SBK è disponibile in quattro tinte di carrozzeria: Nero, Rosso Alfa, Blu Tornado, Biancospino. Queste sono abbinabili a tre tinte per il tetto e le calotte degli specchi (Nero, Rosso Alfa e il nuovo Bianco Cristallo), per delle esclusive e originali combinazioni bicolori.

Nuova Volkswagen Polo Da 119 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Alfa Romeo

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati