Aston Martin Vantage SP10 si svela al pubblico europeo

Aston Martin Vantage SP10 si svela al pubblico europeo

Debutterà al Salone di Ginevra 2013

Aston Martin presenta al Salone di Ginevra 2013 il nuovo allestimento denominato SP10 della Vantage. Si tratta di una supercar che si contraddistingue per il look aggressivo della carrozzeria e le elevate prestazioni
Aston Martin Vantage SP10 si svela al pubblico europeo

Al prossimo Salone di Ginevra 2013, tra le altre, parteciperà anche Aston Martin che per l’occasione svela al pubblico europeo la Vantage SP10. Si tratta di una supercar ispirata alle vetture che gareggiano nelle gare FIA GT4: SP10 infatti è il nome della categoria in cui gareggia la versione da corsa della Aston Martin al circuito del Nurburgring. Iniziamo subito col dire che questa vettura dall’aspetto cattivo è disponibile sia nella configurazione coupé che in quella cabrio.

Per quanto riguarda le caratteristiche, l’estetica si differenzia per la particolare colorazione grigio cercamica, appositamente creata, della livrea. Il nero infatti è richiamato su quasi ogni dettaglio come i cerchi in lega da 19 pollici oppure il fondo dei gruppi ottici a tecnologia LED. Interessante è anche l’utilizzo del materiale fibra di carbonio per lo spoiler e l’estrattore posteriore. Ovviamente il look total black si ritrova anche all’interno dell’abitacolo che si caratterizza per la scelta dei materiali ed i rivestimenti in pelle Alcantara con diverse cuciture in contrasto.

Focalizzando l’attenzione sotto il cofano motore invece, dobbiamo dire che la Vantage è equipaggiata con il potente V8 da 4.7 litri che eroga la bellezza di 436 cavalli e 490 Nm di coppia massima. Con queste caratteristiche la vettura è in grado di passare dai 0 ai 100 km/h in appena 4.5 secondi mentre la velocità massima raggiungibile si attesta intorno ai 305 km/h.

Per quanto riguarda il prezzo, chiunque fosse interessato dovrà sborsare una cifra pari a 96.635 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati