Seat Leon SC, primo teaser della tre porte sportiva?

Seat Leon SC, primo teaser della tre porte sportiva?

Già anticipata a Parigi, debutterà a Ginevra 2013

Al Salone di Ginevra dovrebbe fare il suo debutto la Seat Leon SC, versione a tre porte della vettura che già abbiamo potuto ammirare a Parigi 2012, costruita partendo dalla base della piattaforma MQB di Volkswagen
Seat Leon SC, primo teaser della tre porte sportiva?

Non che si veda granché, intendiamoci, ma sotto questo telo dovrebbe trovare posto la nuova Seat Leon SC. Si tratta di un’edizione ancora più sportiva della Leon di serie (finora commercializzata solo come cinque porte), che presumibilmente dovrebbe fare il suo debutto durante il Salone di Ginevra tra poche settimane. La casa spagnola non ha rilasciato particolari dettagli sulle sue caratteristiche, anzi. A dire la verità, non è stato nemmeno specificato che si tratti effettivamente della Leon, ma tutto lo lascia supporre. La forma dei fanali, tanto per fare un esempio, ma anche la forma generale della carrozzeria, senza contare le maniglie delle porte. Le potete vedere quasi in rilievo lungo il fianco della vettura. Il loro posizionamento, molto arretrato, fanno pensare ad una tre porte, dato che spazio per una seconda fila di portiere sembrerebbe proprio non esserci.

Del resto l’intenzione del Gruppo Volkswagen di ampliare diverse gamme di Seat, partendo dalla Leon, era nota già da tempo. Si parlava di una hatchback a tre porte, quale questa è, oltre che di una station wagon. Lo stesso James Muir, durante la presentazione della Leon a cinque porte al Salone di Parigi dello scorso anno, aveva affermato che «la nuova Leon sarà la colonna portante del nostro futuro successo. Soprattutto quando la gamma si espanderò e arriverà ad includere una versione a tre porte e una wagon stilosa e versatile.» Insomma, non proprio l’indovinello della Sfinge, per così dire.

Si tratterà di un modello molto interessante da un punto di vista stilistico, prestazionale e anche tecnico. La Leon, infatti, è la prima gamma del marchio spagnolo ad essere stata sviluppata sulla nuova piattaforma MQB di Wolfsburg, una base che già ora è andata a creare modelli importantissimi per la compagnia come la Volkswagen Golf VII e la nuova Audi A3.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati