Mazda 3 2015, foto spia del futuro del Kodo Design

Debutto non prima del prossimo anno

La futura Mazda 3 continuerà a camminare sullo stesso sentiero inaugurato dalla CX-5, ovvero quello del nuovo linguaggio detto Kodo Design

Il Kodo Design, come sapranno i fan di Mazda, è il linguaggio di stile che la casa nipponica ha deciso di adottare per tutte le sue nuove vetture e anche questa futura versione della Mazda 3, programmata per debuttare come model year 2015, rappresenterà un’evoluzione di questa filosofia distintiva, inaugurata a suo tempo dalla CX-5.

Come potete vedere già dagli scatti dei nostri fotografi, sia la fascia frontale che quella posteriore presenteranno le caratteristiche distintive che si possono trovare anche in altre vetture del marchio. I più attenti potrebbero persino riconoscere nel profilo dell’auto una certa influenza da parte di Infiniti, seppur molto leggera. La maggior parte delle modifiche, comunque, dovrebbero essere concepite in modo da adattarsi alle esigenze della tecnologia Skyactiv, oltre che sfruttarne le qualità principali al massimo. Sempre la CX-5 è stata una delle auto migliori a sfruttare questo sistema e la lezione pare essere stata concepita dai tecnici di Mazda.

Sono comunque previste nuove modifiche nel corso dei prossimi mesi. Senza dubbio non vedremo la versione definitiva di quest’auto prima del 2014, per cui il tempo per applicare delle migliorie c’è in abbondanza. Tenendo conto che, soprattutto per il mercato casalingo, si tratta di un modello di primissima importanza, possiamo affermare senza troppi dubbi che stiamo andando incontro a qualche cambiamento epocale, che possa attirare su di sé la luce dei riflettori.

Leggi altri articoli in Foto spia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati