Salone di Ginevra 2013: 50 anni dal debutto della Pagoda

Salone di Ginevra 2013: 50 anni dal debutto della Pagoda

Una vera e propria rivoluzione

Sono trascorsi esattamente 50 anni dal debutto della Mercedes 230 SL, meglio conosciuta come Pagoda, al Salone di Ginevra. Si tratta di una roadster di lusso che coniuga perfettamente eleganza, sportività e prestazioni
Salone di Ginevra 2013: 50 anni dal debutto della Pagoda

Ormai manca davvero poco all’apertura delle porte del Salone di Ginevra 2013. Vale la pena dunque ricordare uno dei modelli di maggior successo di Mercedes che proprio alla kermesse automobilistica ginevrina ha debuttato più di 50 anni fa. Stiamo parlando della Mercedes 230 SL, conosciuta in tutto il mondo con il soprannome di Pagoda. Si tratta di una roadster di lusso prodotta in tre versione tra il 1963 e il 1971 che ha rivoluzionato il suo segmento di riferimento, puntando sulla sportività senza mai abbandonare l’eleganza.

L’obiettivo di Mercedes-Benz era quello di realizzare un’autovettura brillante, confortevole e spaziosa e dotata di una linea molto accattivante. Per questo motivo il progetto della carrozzeria fu affidato a Paul Bracq, un noto designer automobilistico francese. La Pagoda infatti si caratterizza per un frontale completamente dominato dal lungo cofano motore e dal grosso logo Mercedes al centro della mascherina. La parte posteriore invece sembra quasi allontanarsi dal corpo centrale per via del lunotto non eccessivamente reclinato. L’obiettivo di Bracq infatti era quello di sperimentare delle proporzioni del tutto inedite per far colpo non solo sugli automobilisti europei ma anche statunitensi da sempre legati alle Corvette.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, iniziamo subito col dire che la 230 SL era dotata di un corpo vettura a deformazione programmata in grado di proteggere i passeggeri in caso di urti violenti. Sotto il cofano motore invece si optò per il 2.2 litri M127 II in grado di erogare ben 150 cavalli di potenza e 196 Nm di coppia massima. La vettura era quindi in grado di raggiungere una velocità massima di 200 km/h e di passare dai 0 ai 100 km/h in appena 11 secondi.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Auto Storiche

    Lascia un commento

    3 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Gianni ha detto:

      Buonasera, su questa pagina di motorionline che parla del salone di ginevra 2013 vedo la foto di una mercedes pagoda roadster 230 sl colore verde. E’ possibile sapere ulteriori notizie di questa auto. per esempio: dove la posso visionare, se è in vendita, il proprietario. Insomma, come posso rintracciarla? Grazie.

    • Gianni ha detto:

      Buonasera, su questa pagina di motorionline che parla del salone di ginevra 2013 vedo la foto di una mercedes pagoda roadster 230 sl colore verde. E’ possibile sapere ulteriori notizie di questa auto. per esempio: dove la posso visionare, se è in vendita, il proprietario. Insomma, come posso rintracciarla? Grazie.

    • Gianni ha detto:

      Qualcuno può rispondermi? Desideravo sapere come posso fare per rintracciare quest auto mercedes, se è in vendita, il proprietario ed altre notizie, Grazie

    Articoli correlati