Foto: APP Tech

APP Tech, quando i cerchioni diventano arte

Visita allo stabilimento di Mestrino

La APP Tech è una delle aziende più rinomate nel campo della produzione dei cerchi in lega. Numerose auto, come Ferrari, Lamborghini, Pagani e Mercedes, sono dotate di set specifici usciti dagli stabilimenti di Mestrino

I cerchi in lega sono uno dei componenti più importanti di una vettura. Anche la migliore carrozzeria può essere rovinata da una scelta sbagliata sulle ruote. APP Tech da anni è ormai una delle più autorevoli aziende al mondo per la produzione di cerchi in lega, universalmente riconosciuti come tra i migliori in circolazione. Non a caso alcune delle aziende più famose del mondo automotive si sono rivolte ad APP Tech per mettere le giuste “scarpe” alle loro creature. Parliamo di Ferrari, Aston Martin, AMG e Lamborghini, senza scordare preparatori come Mansory o costruttori quasi artigianali di supercar come il super esclusivo Horacio Pagani.

Non solo supercar, ma anche auto da corsa e da Formula. Insomma, nel portfolio di APP Tech non manca davvero nulla. Un’eccellenza italiana purosangue, dato che la sua sede centrale si trova nel paese di Maestrino, in provincia di Padova. Qui vengono realizzati e curati prodotti creati sia dall’azienda stessa che dalla APP America, di cui APP Tech è importatrice e distributrice esclusiva. Abbiamo avuto l’occasione di effettuare una veloce visita negli stabilimenti, dove abbiamo potuto osservare l’alta precisione con cui vengono realizzati i prodotti del marchio. Come confermato da Francesca De Boni, General Manager di APP Tech, i clienti della casa pagano per un prodotto di altissima qualità, che in quanto tale deve essere perfetto sotto ogni punto di vista. Anche la più piccola imperfezione viene individuata dal controllo qualità e corretta.

Resistenza, estetica e leggerezza sono solamente alcune delle caratteristiche di questo genere di accessori. APP, comunque, opera anche in numerosi altri settori. In America ha accordi con la Boeing, con il Ministero della Difesa USA, con la NASA e molti altri fornitori di aerei e jet. In Europa si occupa anche di altri componenti come pistoni, pedali, sospensioni e persino componenti in titanio. Insomma, un grande business made in Italy che equipaggia alcune delle vetture più performanti e invidiate al mondo.

Foto: APP Tech

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati