WP_Post Object ( [ID] => 63483 [post_author] => 24 [post_date] => 2013-03-01 16:40:27 [post_date_gmt] => 2013-03-01 15:40:27 [post_content] =>
La prima volta in Europa della Jeep Wrangler Rubicon 10th Anniversary avverrà tra qualche giorno al Salone di Ginevra. Dopo il debutto all'ultimo Salone di Detroit la vettura celebrativa del decennale della Jeep che prende il nome dal circuito off-road più impegnativo d'America sbarca nel Vecchio Continente e per farlo ha scelto il prestigioso palco della kermesse svizzera.
Il modello è una versione speciale che verrà prodotto in serie limitata, apprestandosi dunque a diventare un pezzo pregiato per gli appassionati ed affezionati clienti del marchio Jeep. Attesa in Italia per la fine dell'anno, sarà disponibile in versione 3 o 5 porte.  La versione Rubicon rappresenta l'auto più affidabile e agile nell'esperienza off-road dell'intera gamma Jeep e in questa serie speciale viene riattualizzata e migliorata con alcuni interventi mirati che la confermano ancora una volta come una delle migliori vetture in termini di prestazioni fuoristradistiche. A caratterizzare l'allestimento esterno della nuova Wrangler Rubicon ci sono i passaruota di colore Black ed il cofano con doppie prese d'aria che conferiscono a questa Jeep un look più aggressivo. Le pedane paracolpi laterali offrono maggiore protezione sui percorsi più estremi. Un tocco di esclusività è dato dai cerchi in alluminio da 17" di color nero lucido. Gli interni mettono in risalto i sedili in pelle color rosso acceso, mentre il volante rivestito in pelle e la consolle centrale richiamano il rosso con le loro impunture. Nell'abitacolo c'è il computer di bordo (EVIC - Electronic Vehicle Information Center) per visualizzare le informazioni relative alla pressione degli pneumatici, alla temperatura e alla pressione dell'olio. La dotazione di serie prevede inoltre il sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5 pollici, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video. Due i motori a disposizione: il benzina V6 Pentastar da 3.6 litri, 284 CV di potenza e 347 Nm di coppia ed il turbodiesel 2.8 litri da 200 CV e 460 Nm di coppia. Per il mercato italiano sarà disponibile soltanto la versione con motore 2.8 turbodiesel abbinato al cambio automatico a cinque rapporti. [post_title] => Salone di Ginevra: la Jeep Wrangler Rubicon 10th Anniversary si presenta all'Europa [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => salone-di-ginevra-la-jeep-wrangler-rubicon-10th-anniversary-si-presenta-alleuropa [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2013-03-01 16:14:40 [post_modified_gmt] => 2013-03-01 15:14:40 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=63483 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Salone di Ginevra: la Jeep Wrangler Rubicon 10th Anniversary si presenta all’Europa

In Italia con il 2.8l turbodiesel da 200 CV e cambio automatico a 5 marce

La Jeep Wrangler Rubicon 10th Anniversary celebra il decennale della prima Rubicon, vera e propria icona tra le vetture fuoristrada. Al Salone di Ginevra la versione celebrativa fa il suo esordio in Europa in attesa di sbarcare sul mercato continentale, compreso quello italiano, a fine anno.
La prima volta in Europa della Jeep Wrangler Rubicon 10th Anniversary avverrà tra qualche giorno al Salone di Ginevra. Dopo il debutto all’ultimo Salone di Detroit la vettura celebrativa del decennale della Jeep che prende il nome dal circuito off-road più impegnativo d’America sbarca nel Vecchio Continente e per farlo ha scelto il prestigioso palco della kermesse svizzera.

Il modello è una versione speciale che verrà prodotto in serie limitata, apprestandosi dunque a diventare un pezzo pregiato per gli appassionati ed affezionati clienti del marchio Jeep. Attesa in Italia per la fine dell’anno, sarà disponibile in versione 3 o 5 porte. 

La versione Rubicon rappresenta l’auto più affidabile e agile nell’esperienza off-road dell’intera gamma Jeep e in questa serie speciale viene riattualizzata e migliorata con alcuni interventi mirati che la confermano ancora una volta come una delle migliori vetture in termini di prestazioni fuoristradistiche.

A caratterizzare l’allestimento esterno della nuova Wrangler Rubicon ci sono i passaruota di colore Black ed il cofano con doppie prese d’aria che conferiscono a questa Jeep un look più aggressivo. Le pedane paracolpi laterali offrono maggiore protezione sui percorsi più estremi. Un tocco di esclusività è dato dai cerchi in alluminio da 17″ di color nero lucido.

Gli interni mettono in risalto i sedili in pelle color rosso acceso, mentre il volante rivestito in pelle e la consolle centrale richiamano il rosso con le loro impunture. Nell’abitacolo c’è il computer di bordo (EVIC – Electronic Vehicle Information Center) per visualizzare le informazioni relative alla pressione degli pneumatici, alla temperatura e alla pressione dell’olio. La dotazione di serie prevede inoltre il sistema multimediale di intrattenimento e navigazione satellitare UConnect GPS con schermo touchscreen da 6,5 pollici, hard disk da 40 gigabyte, porta USB, ingresso AUX e lettore DVD video.

Due i motori a disposizione: il benzina V6 Pentastar da 3.6 litri, 284 CV di potenza e 347 Nm di coppia ed il turbodiesel 2.8 litri da 200 CV e 460 Nm di coppia. Per il mercato italiano sarà disponibile soltanto la versione con motore 2.8 turbodiesel abbinato al cambio automatico a cinque rapporti.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati