WP_Post Object ( [ID] => 64190 [post_author] => 18 [post_date] => 2013-03-06 23:49:30 [post_date_gmt] => 2013-03-06 22:49:30 [post_content] => Bertone Aston Martin Jet 2+2 - Per adesso, specie tra le vetture d'alta gamma, le shooting-brake vanno proprio di moda: vedi Panamera Sport Turismo, Mercedes CLS e Ferrari FF. Ed allora, dato che nella gamma Aston Martin non c'era nulla del genere, ci ha pensato la notissima carrozzeria italiana a realizzare un esemplare unico di shooting brake marchiata Aston Martin. In particolare, questa Bertone Jet 2+2, è strettamente derivata dalla Rapide. Ma attenzione però, perchè non stiamo parlando di una semplice concept, ma di un esemplare regolarmente omologato per circolare su strada, realizzato su ordine di un facoltoso e fortunato cliente. Ovviamente l'intervento più evidente dei designer Bertone non può che essere concentrato in coda, dove ora il tetto spiove, allungandosi fino al piccolo lunotto, sotto al quale ci sono le bellissime luci a led, a forma di “C”. Invariata invece la meccanica rispetto alla normale Rapide: anche qui troviamo il nobile v12 da 476cv. Beh, non ci resta che fare gli auguri ed i complimenti al facoltoso proprietario di questa opera d'arte su quattro ruote, assolutamente“unica”. [post_title] => Bertone Aston Martin Jet 2+2: Live dal Salone di Ginevra [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => bertone-aston-martin-jet-22-live-dal-salone-di-ginevra [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2013-03-06 23:49:30 [post_modified_gmt] => 2013-03-06 22:49:30 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=64190 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Bertone Aston Martin Jet 2+2: Live dal Salone di Ginevra

La Shooting-Brake Aston Martin firmata dall'atelier italiano

Bertone Aston Martin Jet 2+2 – Per adesso, specie tra le vetture d’alta gamma, le shooting-brake vanno proprio di moda: vedi Panamera Sport Turismo, Mercedes CLS e Ferrari FF. Ed allora, dato che nella gamma Aston Martin non c’era nulla del genere, ci ha pensato la notissima carrozzeria italiana a realizzare un esemplare unico di shooting brake marchiata Aston Martin.

In particolare, questa Bertone Jet 2+2, è strettamente derivata dalla Rapide. Ma attenzione però, perchè non stiamo parlando di una semplice concept, ma di un esemplare regolarmente omologato per circolare su strada, realizzato su ordine di un facoltoso e fortunato cliente.

Ovviamente l’intervento più evidente dei designer Bertone non può che essere concentrato in coda, dove ora il tetto spiove, allungandosi fino al piccolo lunotto, sotto al quale ci sono le bellissime luci a led, a forma di “C”.

Invariata invece la meccanica rispetto alla normale Rapide: anche qui troviamo il nobile v12 da 476cv. Beh, non ci resta che fare gli auguri ed i complimenti al facoltoso proprietario di questa opera d’arte su quattro ruote, assolutamente“unica”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati