Skoda Octavia Combi, la wagon ceca rinnovata LIVE dal Salone di Ginevra

Più spaziosa e confortevole

La nuova Skoda Octavia Wagon aumenta le proprie dimensioni così come lo spazio a bordo. Dotata di bagagliaio al top della categoria, lo stile degli esterni è votato alla sobrietà. La versione wagon dell'Octavia potrà contare sulle stesse motorizzazioni disponibili per la berlina.

Skoda Octavia Combi – A Ginevra debutta la nuova generazione della Skoda Octavia Wagon, conosciuta col nome di Octavia Combi. Ad accompagnare l’esordio della nuova station wagon della Casa ceca c’è la trazione integrale che debutta, sia sulla wagon che sulla berlina. Dovrebbe funzionare grazie ad un sistema con giunto Haldex di nuova generazione, trasmettendo la potenza solo alla ruote con maggior grip sul terreno.

Le prime immagini live dal Salone di Ginevra ci confermano la sensazione di imponenza della nuova Octavia Wagon che si propone con dimensioni cresciute e anche in maniera importante. Il modello adesso è più lungo 9 cm, più largo 4,5 cm ed ha aumentato il passo di ben 11 centimetri. Dal punto di vista del design le linee dalla vettura puntano sulla semplicità e sullo stile minimal, una sobrietà di fondo alla quale Skoda ci ha abituato negli anni.

Se da una parte aumenta l’ingombro esterno dall’altro ne beneficia l’abitabilità, con gli interni che acquistano tanto spazio in più. Chi sta seduto dietro ha 73 mm di spazio per le ginocchia. Il bagagliaio è al top della categoria con una capacità di carico di 610 litri espandibili fino a 1.740 abbattendo gli schienali del divano posteriore. Una vettura ideale per i lunghi viaggi con tutta la famiglia.

Per quanto riguarda le motorizzazioni sotto il cofano troveremo gli stessi propulsori che equipaggiano la variante tre volumi, tra i quali ci saranno gli efficienti benzina turbo da 1.2 litri e i diesel 1.6 litri ad accentrare buona parte delle preferenze degli automobilisti.

Video Skoda Octavia Combi

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati