Audi A3 g-tron: energia pulita al Salone di Ginevra 2013

Zero emissioni di CO2

Al Salone di Ginevra 2013 debutta la nuova Audi A3 g-tron. Si tratta di una vettura alimentata con l'Audi e-gas, un particolare carburante aeriforme che garantisce emissioni di anidride carbonica pari a 0

Direttamente dal Salone di Ginevra 2013 sono arrivate le primissime foto della presentazione dell’Audi A3 g-tron, il cui nome fa riferimento al particolare combustibile sfruttato dalla vettura. Si tratta dell’Audi e-gas, un miscuglio aeriforme caratterizzato da un’emissione di CO2 pari a zero. In particolare, nella nuova Audi il gas viene immagazzinato in due serbatoi di 7 kg l’uno, posizionati sotto il pianale del bagagliaio: la loro struttura prevede la presenza di uno strato interno di poliammide al quale si aggiungono un secondo strato di materiale in fibra di carbonio ed un altro strato in materiale sintetico rinforzato in fibra di vetro.

Focalizzando l’attenzione sulle caratteristiche tecniche della vettura, sotto il cofano motore troviamo il nuovo 1.4 TFSI in grado di erogare una potenza di 110 cavalli. Quest’ultimo garantisce una velocità massima di oltre 190 km/h ed un tempo di accelerazione da 0 a 100 km/h di 11 secondi. La caratteristica principale, già accennata precedentemente, è il carburante Audi e-gas sfruttato dalla vettura: si tratta di un gas sintetico, prodotto a partire da CO2 ed energia rinnovabile, mediante una reazione dell’idrogeno ottenuto dalla scissione dell’acqua con la CO2 dell’impianto di metanazione.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati