Mercato auto europeo: vendite in calo per Febbraio 2013

Mercato auto europeo: vendite in calo per Febbraio 2013

Meno 17.5% per l'Italia

Sono stati rilasciati i dati relativi alle immatricolazioni avvenute nel continente europeo lo scorso mese di febbraio. Si registra un calo delle vendite del 10%, quasi 200.000 in meno, rispetto allo stesso mese dell'anno precedente
Mercato auto europeo: vendite in calo per Febbraio 2013

In questi ultimi tempi, la frenesia del Salone di Ginevra 2013 con le centinaia di vettura sia in versione definitiva che concept car presentate, ha sicuramente oscurato il reale andamento del mercato automobilistico europeo. Infatti, sono stati rilasciati i primi dati riguardo le immatricolazioni dello scorso mese da parte di LMC Automotive: si registra un calo delle vendite del 10% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente. La crisi dunque non si arresta, i primi due mesi del 2013 hanno fatto già registrare complessivamente 1.6 milioni di immatricolazioni, ben il 9.7% in meno rispetto al 2012.

Andando ad osservare gli andamenti nazionali, notiamo che anche la Germania nonostante sia il paese europeo che risente meno la recessione registra un calo di vendite in linea con la media europea. Il risultato del mercato automobilistico francese è invece di una flessione del 13.5% rispetto a febbraio 2012. Brutte notizie per l’Italia che ha registrato un meno 17%, sette punti percentuali in più rispetto alla media europea. Buone notizie invece per il Regno Unito che si attesta come l’unico paese in crescita: le immatricolazioni a febbraio 2013 sono state del 10% in più rispetto al 2012.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Mercato

    Lascia un commento

    2 commenti

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • bambo ha detto:

      siamo pieni di queste scatolette!!!

    • Michele Mariani ha detto:

      Se non iniziano con veri incentivi statali invece di continuare a rubare per arricchirsi sempre di più ,nulla cambierà ,anzi andremmo al declino totale di tutti i settori,si salvi chi può ,che dio ci aiuti per non dire Grillo .

    Articoli correlati

    Auto

    Influenza in auto: ecco come prevenirla

    Alcuni consigli per evitare il contagio al volante
    La stagione invernale di questo difficile 2020 sarà più complicata del solito: la pandemia sta purtroppo riprendendo un po’ di