WP_Post Object ( [ID] => 67642 [post_author] => 24 [post_date] => 2013-04-11 15:06:38 [post_date_gmt] => 2013-04-11 13:06:38 [post_content] => Un difetto all'airbag del passeggero determinerà un imminente richiamo di circa 3,39 milioni di auto giapponesi dai mercati di tutto il mondo, si tratta nello specifico di vetture Toyota, Honda, Nissan e Mazda. L'airbag difettoso, presente sui veicoli prodotti tra il 2000 e il 2004, potrebbe non attivarsi in caso di impatto a causa di un malfunzionamento del sistema che fa gonfiare il cuscinetto. A dare la notizia è stato il ministero dei Trasporti giapponese, ma non si sono fatti attendere i chiarimenti dei costruttori nipponici chiamati in causa. Toyota e Nissan hanno confermato che gli airbag potenzialmente difettosi sono stati prodotti dall'azienda Takata di Tokyo. Intanto tutte e quattro i costruttori hanno comunicato che richiameranno i veicoli in questione. Toyota richiamerà 1,73 milioni di vetture, così suddivise nei principali mercati: 320.000 in Giappone, 490.000 in Europa, 580.000 in Nordamerica e 340.000 nei restanti mercati. Saranno 1,13 milioni le auto di Honda richiamate fra Asia, America e Africa. Nissan invece ne richiamerà 480.000 (137.000 in Giappone), Mazda invece farà rientra 45.000 auto di cui 4.400 dal mercato nipponico. [post_title] => Airbag difettoso, oltre 3 milioni di richiami per le "giapponesi" [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => airbag-difettoso-oltre-3-milioni-di-richiami-per-le-giapponesi [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2013-04-11 15:09:09 [post_modified_gmt] => 2013-04-11 13:09:09 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=67642 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Airbag difettoso, oltre 3 milioni di richiami per le “giapponesi”

Il malfunzionamento riguarda Honda, Nissan, Toyota a Mazda

Airbag difetttoso - Un malfunzionamento dell'airbag del passeggero sui veicoli dei quattro costruttori giapponesi prodotti tra il 2000 e il 2004 provocherà il richiamo di più di 3 milioni di vetture da tutto il mondo. A comunicare la notizia è stato il ministero dei Trasporti nipponico.
Airbag difettoso, oltre 3 milioni di richiami per le “giapponesi”

Un difetto all’airbag del passeggero determinerà un imminente richiamo di circa 3,39 milioni di auto giapponesi dai mercati di tutto il mondo, si tratta nello specifico di vetture Toyota, Honda, Nissan e Mazda. L’airbag difettoso, presente sui veicoli prodotti tra il 2000 e il 2004, potrebbe non attivarsi in caso di impatto a causa di un malfunzionamento del sistema che fa gonfiare il cuscinetto.

A dare la notizia è stato il ministero dei Trasporti giapponese, ma non si sono fatti attendere i chiarimenti dei costruttori nipponici chiamati in causa. Toyota e Nissan hanno confermato che gli airbag potenzialmente difettosi sono stati prodotti dall’azienda Takata di Tokyo. Intanto tutte e quattro i costruttori hanno comunicato che richiameranno i veicoli in questione.

Toyota richiamerà 1,73 milioni di vetture, così suddivise nei principali mercati: 320.000 in Giappone, 490.000 in Europa, 580.000 in Nordamerica e 340.000 nei restanti mercati. Saranno 1,13 milioni le auto di Honda richiamate fra Asia, America e Africa. Nissan invece ne richiamerà 480.000 (137.000 in Giappone), Mazda invece farà rientra 45.000 auto di cui 4.400 dal mercato nipponico.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati

Guide e utilità

Vocabolario dell’auto

Dalla A alla Z, ecco alcuni termini tecnici legati al mondo delle quattro ruote
Per i più esperti ed appassionati la macchina non ha segreti, per altri invece è un vero e proprio rebus.