Audi TT Ultra quattro Concept: ancora più performante

Fibra di carbonio ed alluminio

Audi presenta la nuova TT Ultra quattro Concept. Si tratta della nuova versione della famosa coupé sportiva realizzata con diversi materiali in fibra di carbonio ed alluminio allo scopo di aumentarne le prestazioni

L’Audi TT Ultra quattro Concept è la nuova versione della nota coupé tedesca, che verrà presentata in occasione dell’edizione 2013 del Worthersee Tour, il famoso raduno di auto del gruppo Volkswagen che si svolge ogni anno a Reifnitz in Austria. L’obiettivo principale di Audi, nella realizzazione di questa nuova vettura, è stato senza dubbio la riduzione del peso rispetto alla versione di serie, grazie all’impiego della fibra di carbonio e di altri materiali simili.

Focalizzando l’attenzione sul design, è possibile notare alcuni accorgimenti estetici come l’ala posteriore in fibra di carbonio ed alluminio per regolare meglio i flussi d’aria, la calandra single frame di colore scuro e il cofano motore in fibra di carbonio: tutti questi elementi infatti mettono maggiormente in risalto il carattere sportivo della nuova Audi TT.

La fibra di carbonio inoltre la ritroviamo anche nell’abitacolo, dove sono da notare i sedili provenienti dalla R8 GT realizzati con la fibra di vetro: questi ultimi pesano ben 22 kg in meno rispetto a quelli di serie.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, sotto il cofano motore troviamo sempre il propulsore 2.0 TFSI che grazie a qualche aggiornamento è in grado di erogare una potenza di 310 cavalli. La vettura è in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in 4.2 secondi e di raggiungere una velocità massima di 278 km/h.

Nuova Volkswagen Golf 8 ibrida Da 179 € al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati