Grande Giro Lamborghini: 350 supercar da tutto il mondo per il 50° compleanno della “Lambo”

Motorionline è in prima fila all'affascinante evento celebrativo

Grande Giro Lamborghini 50° Anniversario - Da qualche ora è partito il Grande Giro Lamborghini con il nostro Gianluca Mauriello a far parte del convoglio di 350 Lambo che sono partite da Milano per un tour che si concluderà a Sant'Agata Bolognese l'11 maggio. Il più grande raduno della storia della Casa del Toro per festeggiare il 50° anniversario della sua fondazione.
Grande Giro Lamborghini: 350 supercar da tutto il mondo per il 50° compleanno della “Lambo”

Uno spettacolo su quattro ruote davvero unico quello che sta mettendo in scena Lamborghini con il Grande Giro, organizzato in collaborazione con Pirelli (partner storico di Lamborghini). Stamattina hanno iniziato a muoversi le 350 supercar della Casa del Toro che hanno dato luogo al più grande raduno di sempre di Lamborghini, per festeggiare nel migliore dei modi i 50 anni del storico marchio di Sant’Agata Bolognese apprezzato da mezzo secolo in tutto il mondo.

Motorionline sta vivendo in queste ore in prima linea l’evento con il nostro testdriver Gianluca Mauriello, alla guida di una delle 350 Lamborghini che formano un convoglio lungo 4 km che mette in strada 190.000 CV.  Dopo la conferenza stampa di presentazione e l’anteprima di ieri a Milano in Piazza Castello, questa mattina i motori delle Lamborghini hanno iniziato a rombare lasciando l’affascinante cornice del Castello Sforzesco che ha fatto da scenario allo schieramento delle vetture del Toro.

Sono 29 le nazioni presenti al Grande Giro Lamborghini, la rappresentanza di partecipanti più corposa è quella proveniente dal Regno Unito, con 71 macchine. Seguono Italia, Germania e Svizzera, con oltre 30 auto ciascuna. Partecipanti da ogni parte del mondo, dal Canada alla Nuova Zelanda. Il modello più presente è la Gallardo, con 123 vetture registrate, a conferma di quale sia la Lamborghini più apprezzata di sempre.

Stephan Winkelmann, Presidente e AD di Lamborghini, ha sottolineato il valore simbolico della ricorrenza: “Da 50 anni Lamborghini rappresenta il sogno e il simbolo del Made in Italy. Le nostre supersportive sono sempre al confine più avanzato dell’innovazione tecnologica e per questo motivo il motto che ci siamo dati per il nostro anniversario è “100 anni di innovazione in metà del tempo. La caratteristica insita nel nostro DNA è cercare la sfida, fin dalle origini e dallo spirito del fondatore Ferruccio Lamborghini. Il Grande Giro 50° Anniversario, con oltre 700 partecipanti in rappresentanza di 29 Paesi, è la testimonianza della dimensione globale raggiunta oggi e della forza di un mito che continua ad alimentarsi“.

Oggi il Grande Giro Lamborghini attraversa Bobbio, in Val Trebbia, per arrivare in giornata a Forte dei Marmi. Domani invece il convoglio giungerà a Roma, mentre nella mattinata del 10 maggio si metterà in viaggio per raggiungere Bologna, passando per Orvieto, Arezzo e San Giustino Valdarno. Mentre l’indomani, 11 maggio, il tour si concluderà a Sant’Agata Bolognese, sede della Casa del Toro.

Per non perdervi nemmeno una tappa di questo straordinario evento targato Lamborghini continuate a seguirci. Per vivere da dentro e in anteprima il Grande Giro Lamborghini restate sintonizzati anche sui nostri canali social dove potete vedere le prime foto in esclusiva dell’evento:

Facebook

Twitter

Instagram

Tumblr

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Eventi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati