Fisker Karma, crollano i prezzi dei modelli usati a causa della crisi della società

Fisker Karma, crollano i prezzi dei modelli usati a causa della crisi della società

Le conseguenze della più che probabile bancarotta della casa

Fisker Karma - La casa californiana sembra ormai aver superato il punto di non-ritorno per quanto riguarda la sua crisi finanziaria e il prezzo delle sue auto risente della situazione
Fisker Karma, crollano i prezzi dei modelli usati a causa della crisi della società

Se avete mai pensato di comprarvi una Fisker Karma, potrebbe essere giunto il momento ideale per farlo. Mentre la casa californiana è ormai dispersa nel baratro della crisi finanziaria, la sua unica auto prodotta sta vivendo un periodo davvero nero per quanto riguarda il suo valore di mercato. Tenendo conto che parliamo di una supercar con un notevole prezzo di listino, non avere più una casa ufficiale alla quale affidarsi per i pezzi di ricambio e l’assistenza, unita al fatto che non si tratta di una vettura storica conosciuta universalmente, sembrerebbe aver assestato un colpo da KO persino al mercato dell’usato. Sembra infatti che con un po’ di impegno sia possibile addirittura portarsi a casa una Karma con una spesa inferiore ai 50.000 $. Se pensate che l’originale ha toccato vette da 107.000 $ e oltre in alcuni casi, allora avrete una visione d’insieme della situazione da incubo della casa.

La notizia arriva principalmente dai concessionari americani, ma anche nei (pochi) rivenditori europei la faccenda non dev’essere particolarmente buona da monitorare (almeno dal punto di vista del business). Il suo non essere, in senso stretto, un’auto di una casa storica, tra l’altro, rischia di far abbassare ancora di più il valore del mezzo. Secondo le testimonianze di alcuni concessionari, comunque, vi sono dietro anche questioni sentimentali dietro questo crollo. Alcuni acquirenti, infatti, accettano anche cifre basse in quanto sono solamente interessati a disfarsi dell’auto. Perché? Semplicemente perché si tratta della testimonianza della loro poco azzeccata scelta di fidarsi della casa californiana. Bizze da ricchi, ci verrebbe da dire.

Se l’usato crolla, il nuovo non sta certo meglio. Si vende a prezzi leggermente più alti, ma sempre troppo bassi per gli obiettivi che si era prefissa la casa. Pare che una Fisker Karma nuova di zecca possa essere portata a casa con una cifra compresa tra i 90.000 e i 95.000 $, pari ad un range di 70.000-74.000 € al cambio attuale. Certo, non sono soldi che un automobilista medio spenderebbe per la sua auto, ma tenendo conto del tipo di clientela a cui si rivolgeva la Fisker, si tratta di un prezzo quasi “regalato”.

Leggi altri articoli in Ecologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati