Il prezzo della benzina torna a salire sopra 1,8 euro al litro

Le quotazioni in rialzo hanno spinto i prezzi nel weekend

Caro benzina - Nel fine settimana i prezzi della benzina e del diesel sono aumentati portando il costo di un litro di carburante sopra 1,8 euro per la benzina e sopra 1,7 euro per il diesel. Gli aumenti sui prezzi del carburante nel weekend oscillano mediamente tra 1 e 1,5 centesimi.
Il prezzo della benzina torna a salire sopra 1,8 euro al litro

E’ durata appena un mese la tregua del caro benzina. Nel weekend si sono infatti registrati nuovi aumenti ai prezzi alla pompa che sono risaliti portandosi sopra 1,8 euro al litro la benzina e sopra 1,7 euro il diesel. A spingere i prezzi del carburante verso l’alto è stato il rialzo delle quotazioni di qualche giorno fa.

La rilevazione che attesta l’aumento dei prezzi nei distributori è di Staffetta Quotidiana che ha preso nota di come tutte le compagnie ad eccezione di IP abbiano aumentati i prezzi consigliati nei tre giorni che vanno da sabato a oggi. L’aumento medio oscilla tra 1 e 1,5 centesimi sia sulla benzina che sul diesel. 

Stesso incremento dei prezzi anche nella modalità servito, come si evince analizzando le medie ponderate nazionali dei prezzi tra le diverse compagnie. In mattinata l’aumento sulla benzina era di 1,2 centesimi, con un prezzo che si attestava 1,806 euro al litro, mentre sul diesel era di 1,3 centesimi, che ha fatto salire il prezzo a 1,707 euro al litro. 

Offerta Volkswagen ID.3 100% Elettrica da 299€ al mese con Ecoincentivi Statali Richiedi Preventivo

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Carburanti

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • speed ha detto:

      i soldi servono per pagare gli stipendi della nostra
      casta politico /amministrativa con i privileggi e stipendi
      piu’alti in Europa !
      e per consolarci sono anche i piu’alla frutta !
      si sa! la qualita’,costa un sacco di soldi!
      e il metodo per organizzarli,la cosa piu’semplice
      e’rubarli dalle tasche degli automobilisti!

    Articoli correlati