BMW Serie 1, allo studio una variante berlina

BMW Serie 1, allo studio una variante berlina

La gamma entry-level si amplia

BMW Serie 1 - Per fare concorrenza alle Audi A3 berlina e Mercedes CLA, BMW sta sviluppando attualmente una versione quattro porte della sua Seri 1
BMW Serie 1, allo studio una variante berlina

La guerra si fa sempre più intensa sul segmento delle berline compatte premium. Mentre i diversi concorrenti tedeschi hanno svelato quasi in contemporanea queste loro nuove versioni, cercano in questo periodo di sviluppare la loro gamma attorno a questi modelli.

Se da una parte Mercedes propone la sua CLA e Audi la sua A3 in configurazione berlina, il marchio di Monaco di Baviera sta lavorando su una versione berlina della sua Serie 1. E’ per lo meno ciò che ha lasciato intendere un alto responsabile della divisione americana del brand tedesco.

Quest’ultimo ha confermato sì e no la notizia dello sviluppo di questa variante quattro porte della compatta bavarese, ma ha soprattutto affermato che la futura auto non verrà commercializzata negli Stati Uniti: una buona opportunità quindi per i rivali Audi e Mercedes.

Sebbene la compatta con l’Elica non sarà disponibile nel Paese dello Zio Sam, il responsabile americano ha dichiarato che i potenziali clienti yankee potranno però trovare in qualche modo consolazione con l’arrivo di una versione Serie 1 GT che dovrebbe arrivare nel corso dell’anno prossimo.

Per il momento non ci sono altre informazioni da segnalare a proposito di questa Serie 1 berlina, ma dovrebbe adottare un look che combina elementi della tradizionale berlina compatta ma anche i nuovi codici stilistici dettati dalla prossima Serie 2 Coupé. Per quanto riguarda invece la situazione americana, il responsabile ha dichiarato che BMW offrirà una gamma diesel più ampia oltre Atlantico.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati