Continental e AMG Driving Academy: grinta e classe a Franciacorta

L'alto di gamma provato in pista e in strada

Adrenalina e lusso. Si può riassumere così l’evento tutto in rosa “Grinta e Classe” di Continental e AMG Driving Academy a Franciacorta, che ci ha visto scendere in pista tra i cordoli del circuito di Castrezzato e in strada, tra le colline bresciane, con altre colleghe del settore e fuori settore, per testare la gamma di pneumatici della casa di Hannover dedicata alle vetture supersportive. Una partnership, quella tra Continental e AMG Driving Academy, che si consolida per il secondo anno e che vede il produttore tedesco fornitore esclusivo degli pneumatici  montati sulle vetture utilizzate dalla famosa scuola di guida di Mercedes Benz: AMG C63, E63 e SLS. Dopo la conferenza stampa che ha fatto il punto sulla gamma di pneumatici Continental e sui nuovi prodotti della Alcar Italia – produttrice in esclusiva dei cerchi in lega marchiati AEZ per Mercedes-Benz Classe C, Classe E, SLK, CLS, Classe S, CL e GLK – è giunta l’ora degli Hot Laps!

continental-amg-driving-accademy-franciacorta_02

Finalmente tocca a noi! Il pomeriggio in pista a Franciacorta è cominciato con in testa alla fila di vetture l’istruttore che via radio dava, curva dopo curva, le nozioni più importanti per affrontare al meglio e in sicurezza il tracciato. Ognuna di noi era alla guida di una supercar seguendo l’istruttore e aumentando progressivamente il ritmo. Dopo qualche giro, sosta ai box e cambio vetture per provare a turno anche le top di gamma SLS e SL. Al termine di ogni test un istruttore AMG Driving Academy ci invitava a salire da passeggeri sulla C63 Coupé AMG dotata dello pneumatico ContiForceContact, per farci testare con mano l’efficacia della gomma progettata da Continental prevalentemente per l’utilizzo su pista, ma dotata di battistrada per permettere agli appassionati di “Track days” ed eventi di andare e tornare dal circuito senza cambiare le gomme.

continental-amg-driving-accademy-franciacorta_05

Il ContiForceContact è per l’appunto nato per essere “maltrattato” da vetture di grosse cilindrata. Tale pneumatico montato sulle C 63 AMG ha ben assecondato sia la guida pulita, fatta di curve pennellate e traiettorie perfette, che la guida aggressiva fatta di derapate e controsterzate tra i cordoli del circuito bresciano: divertimento senza fine. Al termine dei giri in pista le avventure non sono terminate! Abbiamo infatti eseguito altri due esercizi di fatto formativi per la vita quotidiana. Il primo esercizio, eseguito sia sulla CLS 63 AMG che sulla SL 63 AMG, riguardava la frenata d’emergenza, ovvero bisognava percorrere circa 150 metri in rettilineo alla maggiore velocità possibile e frenare bruscamente e in modo molto deciso qualche metro prima per fermarsi poi all’interno di un’area di circa 20 mq delineata da coni stradali. Tale esercizio è stato utile per saggiare l’aderenza che la gomma ContiSportContact 5p ha con l’asfalto, oltre a permetterci di conoscere più a fondo del le vetture della Stella e i tempi di frenata. Il ContiSportContact 5p è una gomma stradale, studiata appositamente per auto supersportive e di tuning per offrire un’aderenza ottimale grazie al battistrada di nuova generazione che permette un handling sicuro fino alle condizioni limite anche in brevi spazi di frenata. Il ContiSportContact 5P è disponibile sia per vetture a trazione anteriore che posteriore per coprire tutte le categorie.

continental-amg-driving-accademy-franciacorta_06

L’ultimo esercizio proposto era tra tutti quello più complesso: controsterzare in condizioni di asfalto bagnato senza controllo di trazione ESP. La vettura doveva di fatto percorrere circa 30 metri molto lentamente in prima marcia, giunti al cono stradale bisognava accelerare a fondo per mandare la vettura in sovrasterzo sfruttando tutti i cavalli della Mercedes Classe C 63 AMG, anch’essa dotata di pneumatico ContiSportContact 5p. Cosi facendo la vettura perdeva grip andando in testacoda e bisognava controsterzare rapidamente per raddrizzarla. Tale esercizio è stato poi eseguito anche con il controllo di trazione ESP attivo ed ovviamente l’elettronica ha fatto sì che non si verificasse questa situazione di pericolo.

continental-amg-driving-accademy-franciacorta_07

Terminata questa giornata di prove in pista con le vetture AMG è giunta l’ora di fare check-in al Relais Franciacorta e concederci un po’ di relax per prepararci al giorno successivo. La seconda giornata prevedeva un piacevole itinerario lungo il Lago d’Iseo a bordo delle Mercedes AMG, che ci ha permesso di assaporare anche le doti stradali e la facilità di guida, nell’uso quotidiano, delle vetture di Stoccarda.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Eventi

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati