Chevrolet Volt, l’erede avrà un’autonomia superiore

Chevrolet Volt, l’erede avrà un’autonomia superiore

Quasi 100 km con una ricarica

Chevrolet Volt - L'autonomia della Volt in modalità full elettrica è di 60 km, ma nel 2017 con l'arrivo della nuova generazione questo dato è destinato a crescere fino a 96 km
Chevrolet Volt, l’erede avrà un’autonomia superiore

Al colosso americano serve dare una mossa alle vendite della sua Volt. Di conseguenza, Chevrolet sta pensando di lavorare maggiormente sulle caratteristiche tecniche della sua elettrica per migliorarle, rendendo così la Volt più competitiva sul mercato delle auto eco-friendly.

A inizio settimana, la filiale di General Motors aveva annunciato un abbassamento dei prezzi di 5.000 dollari per la Volt Model Year 2014 che sta per essere commercializzata oltre Atlantico. Ora però è l’autonomia della futura generazione di cui si parla attivamente.

Dan Akerson sta già pianificando le sue mosse per il prossimo modello della Volt che dovrebbe arrivare non prima di 3/4 anni. L’amministratore delegato di General Motors ha svelato ai nostri colleghi americani di Bloomberg che il veicolo “verde” dovrebbe avere un’autonomia migliorata rispetto al modello attuale.

Stando a quanto rilasciato dal CEO americano, la prossima generazione della Volt sarà in grado di percorrere tra 50 e 60 miglia, ovvero 80 e 96 km, in modalità full elettrica. Si tratterebbe di un miglioramento pari al 30% per un modello dotato attualmente di un’autonomia di 60 km – sempre in full electric – mentre l’autonomia totale con l’estensione di autonomia si aggira intorno ai 500 km.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati