IFA 2013: Ford EcoSport e nuove app per SYNC AppLink, l’Ovale punta alla tecnologia

Il primo SUV della casa acquistabile solo su Facebook

Ford EcoSport - La versione europea del nuovo SUV dell'Ovale è stata annunciata non a Francoforte, bensì alla fiera tecnologica IFA 2013 di Berlino, accompagnata da numerosissime nuove app per il sistema di infotainment SYNC AppLink

Anche per il mondo delle auto la dimensione tecnologica è divenuta fondamentale per il successo di un modello. Ormai è da parecchio tempo che non ci sorprendiamo più di vedere una casa automobilistica presente all’IFA, una delle più grandi fiere dedicate all’hi-tech d’Europa che si aprirà proprio domani a Berlino. Ford ha così deciso di presenziare all’evento tedesco, prima di quello più importante del settore a Francoforte, con due novità legate alla tecnologia. La prima è il debutto della versione europea della nuova Ford EcoSport, che per il momento sarà disponibile solamente su prenotazione su Facebook e in edizione limitata a 500 esemplari, di cui appena 95 dedicati al mercato italiano (questo, naturalmente, prima del debutto della versione di serie definitiva). La seconda novità, invece, riguarda più in generale il sistema di infotainment Ford SYNC AppLink, che potrà contare su una serie di nuovissime app di prima importanza direttamente integrate nel sistema, come il navigatore satellitare TomTom, AskWiki per la consultazione di Wikipedia, Hotels.com e molte altre.

Iniziamo parlando però della EcoSport, che comunque avrà a sua volta a disposizione proprio il sistema proprietario SYNC AppLink. Come detto, questo SUV è il primo nella storia dell’Ovale a essere venduto nella fase di lancio unicamente sulla pagina ufficiale Facebook di Ford. Si tratta di un’auto compatta e dall’aspetto robusto, grazie anche a diverse scelte stilistiche che sicuramente non faranno passare inosservato questo imponente mezzo. Da notare l’ampia griglia frontale, solamente un primo accenno dedicato alla modernità delle linee esterne, che partento dai gruppi ottici fino ad arrivare al tetto consentono alla EcoSport di presentare un aspetto sì imponente, ma al tempo stesso filante e fluido. Sono due le motorizzazioni disponibili per l’Italia: la prima è il benzina EcoBoost da 1.0 litri a tre cilindri, particolarmente promosso e apprezzato dalla casa americana, capace di una potenza massima di 125 CV. Questa versione viene venduta al prezzo di 19.250 €. Se, però, preferite comunque il diesel, è disponibile la versione a gasolio TDCi da 1.500 cc, che arriva ad un picco di 90 CV di potenza ed è prezzata a 20.000 €. La nuova Ford EcoSport sarà disponibile nelle colorazioni rosso Mars Red, Nero Panther e Bianco Diamond. Il lancio definitivo della vettura, comunque, avverrà nel secondo trimestre del prossimo anno.

La Ford EcoSport sarà una delle prime vetture in Europa ad essere dotata del sistema di Infotainment SYNC AppLynk, che già in patria ha conosciuto un grande apprezzamento da parte del pubblico. Il sistema ha incontrato il favore della clientela e della critica grazie alla sua integrazione di comandi fisici e vocali, oltre alla dotazione di app che, all’IFA 2013, ha conosciuto un ulteriore ampliamento. Di seguito vi riportiamo l’elenco ufficiale delle nuove app per SYNC AppLynk:

TomTom – il completo sistema di navigazione utilizzato da 70 milioni di guidatori. L’app permette di accedere sia alle mappe off-line conservate in memoria, sia alle informazioni in tempo reale sulla strada e sul traffico

Audioteka – permette agli utenti di scaricare e ascoltare audiolibri, e di portare in auto la propria biblioteca digitale. Con i comandi vocali è possibile selezionare il libro da ascoltare, procedere avanti e indietro nella lettura, e inserire dei segnalibri digitali

Hotels.com – permette di prenotare camere in oltre 220.000 hotel in tutto il mondo. L’app permette ai guidatori di trovare un hotel nelle vicinanze o in prossimità della propria destinazione, e di riservare una stanza collegandosi direttamente al servizio di prenotazione

Autoread by Deutsche Telekom Innovation Laboratories– lettura vocale on-demand di podcast, messaggi SMS ed e-mail

AskWiki by Deutsche Telekom Innovation Laboratories – l’app consente di consultare Wikipedia in qualsiasi istante, avvalendosi della tecnologia di riconoscimento vocale di Google per accedere a una vasta fonte di conoscenza e informazione

Cityseeker by Wcities – una serie di complete guide per scoprire le grandi città. Contiene un elevato numero di punti di interesse, e tramite dei tour della città può portare il guidatore, mediante il GPS, in affascinanti viaggi attraverso storia, servizi, attività e vita notturna

Eventseeker by Wcities – un database aggiornato su tutti gli eventi che avvengono nelle vicinanze, dai concerti al teatro. Il sistema può anche consigliare degli eventi in base ai propri gusti e ai propri interessi

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati