Range Rover Evoque 2014: consumi da prima della classe nella categoria SUV

Introdotto il nuovo cambio automatico a 9 rapporti

Range Rover Evoque - La Range Rover Evoque 2014 che ha debuttato al Salone di Francoforte si presenta con il nuovo cambio automatico ZF a 9 marce, una novità che gli permette di ridurre i consumi di oltre l'11%, consentendo al 2.2 turbodiesel da 150 CV di passare da 5,7 a 4,9 litri ogni 100 chilometri e da 149 a 129 g/Km di emissioni di CO2.

Al Salone di Francoforte Land Rover non si è certo risparmiata in termini di novità e tra le prime volte c’è stata anche quella della nuova Range Rover Evoque. Il lussuoso SUV britannico si è rinnovato nell’estetica, ma è sull’efficienza e sulla riduzione dei consumi che ha puntato forte. Tra gli aggiornamenti più interessanti della nuova Range Rover Evoque c’è senza dubbio l’introduzione del nuovo cambio automatico ZF a 9 velocità.

La novità del sistema di trasmissione consente alla nuova Evoque di ottenere un notevole risparmio per quanto riguarda i consumi di carburante. ZF, produttore tedesco del nuovo cambio, aveva anticipato la possibilità di ottenere una riduzione del 16% dei consumi con l’adozione di questo nuovo cambio. La nuova Range Rover Evoque è la prima auto ad adottare il nuovo sistema di trasmissione ed ha confermato i notevole passi avanti che il crossover ha fatto in termini di efficienza.

Secondo i dati diffusi da Land Rover, la nuova Range Rover Evoque, grazie al nuovo cambio ZF che sarà abbinato a un motore benzina e a due turbodiesel, ha ridotto in consumi fino all’11,4%, mentre le emissioni di CO2 sono scese del 9,5%. Così i consumi non possono che essere al vertice della categoria, con la nuova Range Rover Evoque 2.2 turbodiesel da 150 CV che risulta la versione più efficiente con un consumo medio di 4,9 litri di carburante ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 pari a 129 g/km.

La nuova Range Rover Evoque, dotata anche di sistema di trazione integrale “on demand”, si è dunque migliorata tantissimo dal punto di vista dei consumi. Il confronto con la versione  2.2 turbordiesel da 150 CV con cambio manuale a sei marce è schiacciante: 5,7 litri ogni 100 chilometri ed emissioni di CO2 di 149 g/km. Con il nuovo cambio ZF a 9 rapporti Land Rover ha dato il via ad una nuova era del SUV, più efficiente e sostenibile.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati