BMW tra futuro green e seduzione delle forme

BMW tra futuro green e seduzione delle forme

Si punta su design ricercato e mobilità sostenibile

BMW al Salone di Francoforte 2013 - Serie 4 Coupé, i3 e i8, un trittico di novità con la quale BMW al Salone di Francoforte ha svelato le carte che giocherà nella competizione automobilistica dei prossimi anni. La Casa di Monaco di Baviera punta su raffinatezza e riconoscibilità stilistica da una parte e riduzione dei consumi con alimentazioni green dall'altra.
BMW tra futuro green e seduzione delle forme

Se c’era qualcuno che si stesse chiedendo in che direzione stesse andando BMW per la realizzazione delle automobili del futuro una risposta più che esaustiva gli è arrivata dal Salone di Francoforte, dove la Casa bavarese ha tolto il velo non solo sulle ultime novità in termini di modelli ma anche sulla strategia che BMW cavalcherà nei prossimi anni. Basta dare una veloce occhiata alle vetture firmate BMW che hanno preso parte alla kermesse di Francoforte per scorgere i tratti salienti della visione futura del costruttore bavarese.

Sono essenzialmente due gli ingredienti principali della ricetta BMW per affrontare le sfide che il mercato automobilistico gli porrà davanti nell’immediato futuro. Il primo è la ricercatezza del design, BMW vuole spingersi nella sperimentazione stilistica mantenendo l’elevato valore estetico dei propri modelli. Un esempio concreto e recentissimo BMW ce lo offre con la Serie 4 Coupé, un vero e proprio gioiello automobilistico, non solo dal punto di vista meccanico e tecnologico, ma sopratutto da quello della raffinatezza, dell’eleganza e dell’armonia delle forme del suo “vestito” esterno.

L’altra componente fondamentale di BMW è l’attenzione alla mobilità sostenibile, un impegno che il marchio bavarese ha reso concreto presentando proprio a Francoforte due modelli, la i3 e la i8, caratterizzati proprio dall’alimentazione “alternativa” a quella a combustione. La BMW i3 è di fatto una city car elettrica, già entrata in produzione e che dunque vedremo presto sulle nostre strade. Mentre la BMW i8 è una supercar che offre un design da sportiva pura, prestazioni elevate e consumi ridottissimi, tutto ciò grazie ad un innovativo sistema d’alimentazione ibrido.

Sia la Serie 4 Coupé, che la i3 e la i8 hanno catalizzato l’attenzione al Salone di Francoforte rendendo lo stand di BMW uno dei più interessanti per le novità che nonostante rappresentino già il presente si proiettano alla mobilità del futuro. Nel breve filmato appena sotto puoi rivivere la carrellata dei nuovi modelli che il costruttore bavarese ha tenuto a battesimo nella passerella in Germania.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati