BMW Série 1, variante berlina all’orizzonte

BMW Série 1, variante berlina all’orizzonte

Potrebbe arrivare nel 2017

BMW Série 1 - Destinati ai mercati cinese e americano, la Serie 1 berlina è ora sviluppata con il nome in codice NES. La futura rivale delle Audi A3 berlina e Mercedes CLA dovrebbe arrivare tra quattro anni
BMW Série 1, variante berlina all’orizzonte

Il marchio di Monaco di Baviera sta sviluppando da mesi ormai la versione berlina del suo modello entry-level, la Serie 1. Ma ora nuove indiscrezioni emergono sul web a proposito di questa futura variante grazie ai nostri colleghi di Automotive News.

Questa versione a tre volumi della compatta con l’Elica è conosciuta internamente con il nome in codice “NES” che sta ad indicare “New Entry-level Sedan”. In effetti BMW ha intenzione di introdurre nella sua gamma un veicolo di questo tipo molto richiesto oltre Europa.

Per poter imporsi al meglio sul mercato americano, il costruttore bavarese dovrebbe presentare una versione berlina il prima possibile nel suo listino. Questo veicolo consentirebbe anche di rispondere alla concorrenza dei suoi compatrioti tedeschi come Audi con la sua A3 berlina e Mercedes con la nuova CLA.

Tuttavia oltre gli Stati Uniti, la futura BMW Serie 1 berlina sarebbe molto importante per quanto riguarda lo sviluppo di BMW anche in Cina, stando a quanto riportato da alcune fonti interne al brand tedesco. Il suo lancio non dovrebbe arrivare prima del 2017.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati