Nuova Mazda3, pronta a conquistare l’Europa

Nuova Mazda3, pronta a conquistare l’Europa

L'intervista ad Andrea Fiaschetti, A.D. di Mazda Italia

Nuova Mazda3 - Ancora qualche settimana prima del debutto nelle concessionarie italiane della nuova Mazda3 che si è arricchita di numerose tecnologie che ne hanno incrementato la sicurezza e la connettività. Ne abbiamo parlato al Salone di Francoforte con Andrea Fiaschetti, Amministratore Delegato di Mazda Italia.
Nuova Mazda3, pronta a conquistare l’Europa

Gli automobilisti di tutta Europa, compresi quelli italiani, sono in attesa di saggiare le qualità della nuova Mazda3, la berlina giapponese che si è rinnovata nello stile, moderno e dinamico, così come nei contenuti, sopratutto per quel che riguarda le dotazioni tecnologiche a bordo. La nuova Mazda3 è stata la protagonista assoluta dello stand Mazda all’ultimo Salone di Francoforte dove abbiamo intervistato chi la nuova vettura la conosce bene, ovvero Andrea Fiaschetti, Amministratore Delegato di Mazda Italia, intervista che potete vedere nel video appena sotto.

La sfida del mercato europeo che la nuova Mazda3 è pronta ad accogliere non è semplice in un segmento particolarmente affollato e agguerrito. Mazda di questo è consapevole e non è un caso che la nuova vettura abbia fatto notevoli passi in avanti sia per quanto riguarda il design estetico che per i sistemi tecnologici a bordo relativi alla sicurezza e all’infotainment.

Dotata di spiccata connettività che consente di gestire i propri profili social dallo smartphone senza distrarsi dalla strada mentre si guida, la nuova Mazda3 arriverà nelle concessionarie italiane a partire dalla fine di ottobre. Come dichiarato dallo stesso Fiaschetti, in Italia la vettura debutterà nella variante 5 porte. Le motorizzazioni disponibili al lancio saranno tre: due benzina, il 1.5 litri da 100 CV e  il 2.0 litri da 165 CV , e un diesel, 2.2 litri da 150 CV.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. ARMANDOSVALDO

    7 Ottobre 2013 at 19:01

    Non sono esterofilo ma suggeritemi un marchio nostrano,anche premium,che possa darti tanti contenuti a questo prezzo.La Giulietta,a parità di accessori costa 7000 euro in più della Mazda 3.Questa è più fresca,più tecnologica per la sicurezza passiva ed ha una linea soggettivamente più accattivante.

Articoli correlati