MINI arricchisce i sistemi di assistenza alla guida con nuove funzionalità

Tecnologie innovative e sviluppo di MINI Connected

MINI drive assist - C'è tutta l'esperienza di BMW nell'evoluzione dei sistemi di assistenza alla guida di MINI che introducono nuove funzionalità e sistemi tecnologici innovativi per rendere le vetture britanniche sempre più sicure ed affidabili.

Le prossime vetture MINI saranno ancora più tecnologiche e sicure grazie a tutta una serie di nuove funzionalità che vanno ad arricchire i servizi di drive assist ed infotainment a disposizione a bordo dell’auto. L’obiettivo di MINI è di migliorare il comfort di guida così come l’integrazione tra conducente e vettura grazie ad una ricca gamma di applicazioni e tecnologie che assistono e intrattengono il guidatore e i passeggeri.

Il processo evolutivo dei sistemi di assistenza alla guida di MINI fa affidamento alla grande esperienza di BMW Group, leader mondiale in questo settore dell’innovazione. Da oltre 40 anni grazie alla tecnologia del networking si è riusciti a rendere sempre più efficienti e numerose le possibilità di comunicazione tra il guidatore, il veicolo e il mondo esterno.

A finire al centro dell’innovazione del costruttore britannico è il sistema MINI Connected. In particolare l‘head-up display è in grado di fornire al conducente delle informazioni utili che possono essere viste e lette in maniera rapida e comoda senza che lo sguardo venga distratto in modo tale da poter rimanere fisso sulla strada. Tante le funzionalità che aiutano a evitare possibili incidenti come i sistemi di avvertimento di una possibile collisione e della presenza di un pedone, compresa la funzione di frenata in città. Non mancano anche le tecnologie che semplificano i parcheggi come la funzione MINI Parking Assist, o quella che facilità le manovre grazie alla videocamera posteriore.

L’abitacolo MINI si arricchisce poi di ulteriori sistemi di assistenza alla guida che comprendono il controllo della velocità e della distanza  basata su video, che permette di mantenere automaticamente sia la velocità entro i limiti applicati su quel tratto stradale e sia la distanza di sicurezza dal veicolo che precede. In aggiunta ci sono poi anche i sistemi di divieto di sorpasso, di memorizzazione dei segnali stradali e di regolazione dei proiettori digitali che adatta l’illuminazione dei fari anche in base al traffico che arriva in senso contrario per non infastidire la vista degli altri automobilisti.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati