Seat Leon Cupra MY 2014, video spia dei test sul Nürburgring

Seat Leon Cupra MY 2014, video spia dei test sul Nürburgring

In arrivo un emozionante 2.000 turbo da 270 CV

Seat Leon Cupra MY 2014 - La sportiva della casa iberica si è fatta vedere sulle curve del circuito tedesco, mostrando sin da subito di cosa potrà essere capace il suo nuovo 2.000 turbo da 270 CV
Seat Leon Cupra MY 2014, video spia dei test sul Nürburgring

La Seat Leon, in alcune sue versioni, è già una vettura piuttosto sportiva. Noi stessi in questo periodo stiamo provando l’intrigante Seat Leon FR. Se, però, insieme ad una qualsiasi vettura del marchio iberico mettete il nome Cupra, allora siate pur certi che stiamo per assistere alla creazione di un piccolo capolavoro nato per le piste. Non sappiamo voi, ma alcune sequenze di questo video spia che i nostri inviati sono riusciti a registrare sul Nürburgring ci hanno fatto venire quasi la pelle d’oca. Ad esempio il rettilineo lanciato a circa metà del video. Provate a guardare per credere: ecco a voi la nuova Seat Leon Cupra.

Tutto ciò è senz’altro merito delle caratteristiche che la serie Cupra ha sempre potuto vantare e che su questo Model Year 2014 della Leon promette di toccare vette davvero interessanti. Il motore che la versione “di base” (si fa per dire) avrà in dotazione dovrebbe essere un eccitante 2.000 cc quattro cilindri con turbocompressore, in grado di restituire una potenza massima compresa almeno tra i 240 e i 270 CV di picco. Si può però fare anche di meglio: infatti si dice che la futura Seat Leon Cupra R potrà ruggire fino a 300 CV di potenza. Davvero niente male diremmo noi.

Per quanto riguarda il lancio della vettura, farà sicuramente parte della collezione 2014 della casa spagnola. Il suo lancio non dovrebbe avvenire oltre la metà del prossimo anno, per cui siamo abbastanza fiduciosi di poter ammirare questa vettura già al Salone di Ginevra di marzo nella sua versione definitiva. Non resta che attendere per avere qualche ulteriore conferma.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati