Peugeot 2008 insignita delle 5 stelle Euro NCAP

Peugeot 2008 insignita delle 5 stelle Euro NCAP

Massima affidabilità per il crossover urbano del Leone

Peugeot 2008 - La nuova Peugeot 2008 conquista le 5 stelle Euro NCAP anche grazie ad un adeguato equipaggiamento di serie che comprende diverse dotazioni per la sicurezza degli occupanti della vettura, tra le quali anche il servizio Peugeot Connect per la chiamata automatica ai soccorsi in caso di incidente.
Peugeot 2008 insignita delle 5 stelle Euro NCAP

Dopo il premio Auto Europa 2014 assegnatogli qualche giorno fa dai giornalisti auto italiani la nuova Peugeot 2008 riceve un altro riconoscimento importante. Si tratta dell’attestato di sicurezza di Euro NCAP che ha rilasciato il massimo del punteggio, ovvero le 5 stelle, alla city crossover francese che si è dimostrata particolarmente affidabile cavandosela brillantemente nei crash test ai quali è stata sottoposta.

La nuova Peugeot 2008, che è stata accolta con grande entusiasmo dagli automobilisti europei (come dimostrano i già pervenuti 54.000 ordini di cui 8.000 solo in Italia), ha ottenuto dei punteggi di tutto rispetto in tutti e quattro i parametri citati e misurati da Euro NCAP. Nella protezione dei passeggeri la city crossover del Leone ha ottenuto l’88%, mentre sulla protezione dei bambini il 77,7%, sulla protezione dei pedoni il 72% e per i dispositivi di sicurezza il 70%.

A far si che la Peugeot 2008 sia una vettura sicura c’è anche il ricco equipaggiamento di serie che tra le altre cose comprende il sistema ESP, il regolatore-limitatore di velocità, l’impianto frenante a quattro dischi, sei airbag e fissaggi Isofix a tre punti d’ancoraggio. In più il crossover urbano transalpino può fare affidamento anche sul servizio Peugeot Connect che in caso di incidente permette di attivare tempestivamente i soccorsi più opportuni grazie al sistema di geolocalizzazione della vettura.

Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

1 commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  1. marco

    26 Ottobre 2013 at 14:21

    che bella

Articoli correlati