Porsche 918 Spyder, adrenalina esaltante che arriva fino a Mosca

Porsche 918 Spyder, adrenalina esaltante che arriva fino a Mosca

La supercar ibrida da 887 CV è scesa di nuovo in pista

Porsche 918 Spyder - Con un nuovo video ufficiale Porsche ci regala alcuni esaltanti momenti che hanno per protagonista la 918 Spyder che è stata impegnata in un esclusivo evento nella capitale russa. La vettura ha primo posato per le foto di rito e poi si è scatenata sul circuito.
Porsche 918 Spyder, adrenalina esaltante che arriva fino a Mosca

Il futuro delle auto sportive di Porsche non può che passare dalla 918 Spyder, l’ultima esaltante supercar con alimentazione ibrida prodotta dalla Casa di Stoccarda e che abbiamo potuto ammirare dal vivo all’ultimo Salone di Francoforte. La Porsche 918 Spyder ha saputo regalare finora grandi emozioni ogni qual volta è stata ripresa in filmati, più o meno ufficiali, che ce l’hanno mostrata in tutto il suo splendore e la sua potenza da “animale da pista”.

Ad accrescere quelle stesse emozioni arriva un nuovo video, appena pubblicato da Porsche sul suo canale Youtube, che ci ripropone la 918 Spyder in pista e non solo durante la sua partecipazione ad un evento esclusivo a Mosca. Anche nella fredda capitale russa la supercar ibrida di Porsche ha saputo sedurre gli sguardi degli appassionati e degli amanti dell’alta velocità.

Come si può vedere nel filmato appena sotto la Porsche 918 Spyder, dopo aver ricevuto attenzioni e flash da chi le passava vicino, è scesa in pista per sfrecciare e sfruttare al massimo il sistema d’alimentazione ibrido che mette insieme la potenza dei 608 CV del V8 da 4.6 litri con i due motori elettrici da 140 CV ciascuno e che portano la potenza complessiva a ben 887 CV. L’estrema di Stoccarda è in grado di toccare una velocità massima di 345 km/h e di accelerare da 0 a 100 km/h in soli 2,8 secondi.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati