Fiat Panda Trekking Natural Power: protagonista del Green Road Show

Fiat Panda Trekking Natural Power: protagonista del Green Road Show

Dal metano al biometano

Fiat Panda Trekking Natural Power - La Fiat Panda Trekking alimentata a metano è stata la protagonista del Green Road Show. Un'iniziativa diretta a testare le capacità del 0.9 TwinAir Turbo e del metano come fonte di energia
Fiat Panda Trekking Natural Power: protagonista del Green Road Show

La nuova Fiat Panda Trekking Natural Power è stata la protagonista di un’interessante iniziativa denominata Green Road Show. Si tratta di un tour, realizzato da Fiat in collaborazione con il Consorzio Italiano Biogas e Gassificazione, iniziato il 5 novembre dal Mirafiori Motor Village di Torino per concludersi a Rimini.

L’iniziativa in questione ha avuto lo scopo di testare le capacità del motore 0.9 TwinAir Turbo a metano da 80 cavalli con cui la Panda è equipaggiata. Quest’ultimo infatti è stato nominato Best Green Engine of the Year 2013 in quanto assicura ridottissimi livelli di emissioni di CO2, appena 86g/km, e consumi contenuti nell’ordine di 3.1 kg ogni 100 km. Tra le sue caratteristiche dobbiamo ricordare il downsizing, il collettore di aspirazione, e l’architettura del turbo che permettono di sfruttare al meglio la tecnologia TwinAir.

La manifestazione, oltre a mettere in risalto le capacità della Panda ha anche avuto lo scopo di informare gli automobilisti sulle caratteristiche del metano come fonte energetica. In particolare, da quest’ultimo si può partire per la creazione del biometano, un gas prodotto grazie alla digestione anaerobica che se utilizzato come fonte di alimentazione per i veicoli produce emissioni di anidride carbonica simili a quelle di uno ad energia elettrica prodotta da fonti rinnovabili.

Leggi altri articoli in Ecologia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati