Lexus LFA, l’erede sarà realizzata dal gruppo BMW-Toyota?

Lexus LFA, l’erede sarà realizzata dal gruppo BMW-Toyota?

Si pensa ad una collaborazione a tre

Lexus LFA - Secondo gli ultimi rumor, la futura sportiva sviluppata dall'alleanza BMW-Toyota potrebbe essere venduta con marchio Lexus come sostituta della LFA
Lexus LFA, l’erede sarà realizzata dal gruppo BMW-Toyota?

Da svariati mesi ormai sappiamo che entrambi i costruttori hanno firmato una partnership per lo sviluppo in comune di una futura sportiva. Sebbene per il momento le informazioni siano poche riguardo questo veicolo, recenti rumor affermano che il modello in questione si posizionerà nella gamma Lexus come sostituta della LFA.

Secondo una fonte anonima citata dai nostri colleghi di Motoring, il costruttore di Monaco di Baviera e la ditta nipponica si sarebbero messi d’accordo sullo sviluppo di una supercar due porte adottando una motorizzazione ibrida. Non è una vera e propria sorpresa considerando che svariate indiscrezioni avevano già anticipato questa ipotesi ibrida per la sportiva.

Per il momento nulla di ufficiale è stato confermato dai due principali attori automobilistici, ma questo schema ibrido potrebbe associare un motore V8 4.4 litri BMW ad un sistema ibrido proveniente direttamente dal Giappone.

Il costruttore giap starebbe tra l’altro testando la i8 e il suo telaio per sapere se tale architettura sarà ripresa sulla supercar di nuova conezione. Quest’ultima potrebbe avere un prezzo di partenza che si aggirerebbe intorno ai 210.000 euro.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati