WP_Post Object ( [ID] => 83712 [post_author] => 29 [post_date] => 2013-11-14 11:17:17 [post_date_gmt] => 2013-11-14 10:17:17 [post_content] => La Skoda Yeti è stata profondamente rinnovata, abbiamo ammirato il risultato del restyling alla passata edizione del Salone di Francoforte lo scorso settembre; il rinnovato Suv Compatto della Freccia Alata verrà commercializzato in Italia a partire dal prossimo gennaio, subito dopo l’anteprima nazionale prevista per il weekend del 18 e 19 gennaio. La nuova Skoda Yeti si fa letteralmente in due, la rinnovata gamma infatti si suddivide in due differenti versioni, concepite e allestite per soddisfare esigenze diverse; la prima versione si chiama semplicemente Yeti, pensata per chi utilizza prevalentemente l’auto in città e predilige stile e comfort; la seconda variante è La Yeti Outdoor, in vendita a partire da febbraio 2013, sarà invece la fida compagna di chi ama la vita all’aria aperta, di chi pratica sport con attrezzature ingombranti e di chi, per lavoro o per divertimento, abbandona l’asfalto cittadino per battere strade bianche e sterrati.
Con l’introduzione nel 2009 del Suv Compatto nella gamma Skoda, è stata sdoganata definitivamente l’immagine di marchio povero; con l’acquisizione da parte del Gruppo Volkswagen il livello della qualità ha compiuto un balzo in avanti e con l’introduzione della Yeti si è consolidata un’identità totalmente nuova.
Gli allestimenti della nuova Skoda Yeti confermano il balzo in avanti della Casa; già sugli allestimenti base, denominati Active, la dotazione di serie è piuttosto ricca, articolata e soprattutto attuale; nel lungo elenco scorgiamo i fari fendinebbia, gli specchietti regolabili elettricamente, le luci diurne LED, i mancorrenti sul tetto gli attacchi Isofix e il divano posteriore Varioflex. Sulle Skoda Yeti Outdoor sono presenti la funzione Off Road e il dispositivo per l’aiuto nelle partenze in salita.
I propulsori del Suv Compatto Skoda derivano dal patrimonio motoristico Volkswagen, quindi un assortimento per tutti i gusti. I prezzi di listino partono da 19.260 euro. [post_title] => Nuova Skoda Yeti: due varianti per città e tempo libero [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => nuova-skoda-yeti-due-varianti-per-citta-e-tempo-libero [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2013-11-14 09:56:03 [post_modified_gmt] => 2013-11-14 08:56:03 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=83712 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Nuova Skoda Yeti: due varianti per città e tempo libero

Con il restyling scopre una doppia anima

Si rinnova la Skoda Yeti, il Suv Compatto si fa in due per assecondare le esigenze cittadine e soddisfare la voglia di avventura lontano dai nastri d’asfalto…

La Skoda Yeti è stata profondamente rinnovata, abbiamo ammirato il risultato del restyling alla passata edizione del Salone di Francoforte lo scorso settembre; il rinnovato Suv Compatto della Freccia Alata verrà commercializzato in Italia a partire dal prossimo gennaio, subito dopo l’anteprima nazionale prevista per il weekend del 18 e 19 gennaio.

La nuova Skoda Yeti si fa letteralmente in due, la rinnovata gamma infatti si suddivide in due differenti versioni, concepite e allestite per soddisfare esigenze diverse; la prima versione si chiama semplicemente Yeti, pensata per chi utilizza prevalentemente l’auto in città e predilige stile e comfort; la seconda variante è La Yeti Outdoor, in vendita a partire da febbraio 2013, sarà invece la fida compagna di chi ama la vita all’aria aperta, di chi pratica sport con attrezzature ingombranti e di chi, per lavoro o per divertimento, abbandona l’asfalto cittadino per battere strade bianche e sterrati.


Con l’introduzione nel 2009 del Suv Compatto nella gamma Skoda, è stata sdoganata definitivamente l’immagine di marchio povero; con l’acquisizione da parte del Gruppo Volkswagen il livello della qualità ha compiuto un balzo in avanti e con l’introduzione della Yeti si è consolidata un’identità totalmente nuova.


Gli allestimenti della nuova Skoda Yeti confermano il balzo in avanti della Casa; già sugli allestimenti base, denominati Active, la dotazione di serie è piuttosto ricca, articolata e soprattutto attuale; nel lungo elenco scorgiamo i fari fendinebbia, gli specchietti regolabili elettricamente, le luci diurne LED, i mancorrenti sul tetto gli attacchi Isofix e il divano posteriore Varioflex. Sulle Skoda Yeti Outdoor sono presenti la funzione Off Road e il dispositivo per l’aiuto nelle partenze in salita.


I propulsori del Suv Compatto Skoda derivano dal patrimonio motoristico Volkswagen, quindi un assortimento per tutti i gusti. I prezzi di listino partono da 19.260 euro.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati