Subaru WRX presentata ufficialmente al Salone di Los Angeles

Una sportiva familiare da 270 cv

Subaru WRX - Che fine ha fatto l'Impreza? La risposta è la WRX, evoluzione della tanto amata sportiva conosciuta nel mondo del rally che continua a stupire attraverso gli anni

Dopo i precedenti rumor e i vari teaser, Subaru ha finalmente svelato l’erede della sua famosa Impreza, la WRX 2015. La giapponese si mostra in una veste del tutto nuova e lo fa in occasione del Salone di Los Angeles.

Il look finale è molto lontano da quella che abbiamo avuto occasione di vedere con il concept car e rimane ben fedele alla tradizione Impreza. Ma i legami con la generazione precedente sono solo apparenti visto che vari elementi sono stati rivisti come i paraurti, cofano, aerazioni, portiere posteriori, fari anteriori e posteriori. Di serie, la WRX ha diritto a cerchi in lega da 17 pollici che calzano pneumatici Dunlop SP Sport Maxx RT.

Anche per quanto riguarda gli interni i possessori di Impreza non si troveranno spaesati visto che il legame c’è, ma ora questa WRX adotta in più sedili sportivi di serie, volante piatto nella parte bassa e materiali di qualità premium senza dimenticare la nuova strumentazione, sistema multimediale da 4.3 pollici, climatizzatore automatico, sedili in pelle e riscaldabili, navigatore satellitare e sistema audio Harman Kardon da 440 watt.

Tuttavia chi s’interessa all’Impreza (pardon, alla WRX) lo fa per un altro motivo: il motore. Sotto il cofano c’è sempre un propulsore quattro cilindri con impostazione boxer che ora è capace di sviluppare ben 270 cv e 350 Nm di coppia massima. Due sono le trasmissioni a disposizione: il tradizionale sei marce manuale e lo Sport Lineartronic CVT (optional) dotato di sistema Subaru Intelligent Drive (SI-DRIVE) che può essere tarato in diverse modalità: Intelligente, Sport e Sport Sharp. La distribuzione è pressoché ottimale con un 45/55.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Notizie

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati