Nuova BMW Serie 2: i prezzi per il mercato italiano

Nuova BMW Serie 2: i prezzi per il mercato italiano

Il listino parte da 30.600 euro

BMW Serie 2 listino prezzi - In attesa che arrivi nelle concessionarie italiane il prossimo marzo BMW ha comunicato i prezzi per l'Italia della nuova Serie 2. Si va dai 30.600 euro della enty level, il modello 220i, fino ad arrivare ai 48.060 euro della versione sportiva M235i.
Nuova BMW Serie 2: i prezzi per il mercato italiano

Dopo aver presentato in anteprima al recente Salone di Los Angeles la nuova Serie 2 BMW ha annunciato i prezzi con i quali verrà commercializzata in Italia. La nuova affascinante coupé di Monaco di Baviera ha esordito in California e nel corso del primo trimestre del 2014 debutterà nelle concessionarie europee, comprese quelle italiane. Prima dell’arrivo sul mercato la nuova Serie 2 presenzierà anche al Salone di Detroit.

Il listino prezzi della nuova erede della BMW Serie 1 Coupé per il mercato italiano parte da 30.600 euro per la versione entry level ovvero la Serie 2 220i equipaggiata con il motore TwinPower Turbo da 184 CV e 270 Nm di coppia massima. Al momento del lancio la gamma della nuova vettura bavarese è composta, oltre che dal modello 220i, anche dalle versioni 218d, 220d e 225d. Il modello top di gamma è la BMW Serie 2 235i M, la versione sportiva della vettura, che viene proposta in Italia a 48.060 euro.

Per quel che riguarda le prestazioni dell’affascinante nuovo modello bavarese la versione 220i offre un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 7 secondi, mentre la velocità massima è di 230 km/h. Per quanto riguarda i consumi la nuova Serie 2 220i è in grado di percorrere 100 chilometri con 5,7 litri di carburante, mentre le emissioni di CO2 sono pari a 134 g/km.

Chi invece vuole il top delle performance dalla nuova Serie 2 non può che optare per il modello sportivo M235i equipaggiato con il sei cilindri 3.0 litri TwinPower Turbo da 326 CV e 450 Nm di coppia. La nuova BMW Serie 2 M235i è in grado di scattare da 0 a 100 km/h in appena 4,8 secondi e di toccare una top speed di 250 km/h (limitata elettronicamente), offrendo un consumo di 7,6 litri di carburante ogni 100 chilometri, con emissioni di CO2 pari a 176 g/km.

Leggi altri articoli in Auto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati