Ford Automated Fusion Hybrid Research Vehicle: il futuro è vicino

Ford Automated Fusion Hybrid Research Vehicle: il futuro è vicino

Verso una guida intelligente

Ford Automated Fusion Hybrid Research Vehicle - Ford ha presentato il prototipo Automated Fusion Hybrid Research Vehicle. Si tratta di una concept car, realizzata in collaborazione con gli ingegneri dell'Università del Michigan, che presenta diversi soluzioni in termini di sicurezza e guida automatica
Ford Automated Fusion Hybrid Research Vehicle: il futuro è vicino

E’ tempo di ricerca e sviluppo in casa Ford. Anzi, è tempo di mostrare al mondo i risultati conseguiti. La casa automobilistica americana, infatti, ha presentato un prototipo realizzato in collaborazione con gli esperti dell’Università del Michigan. La vettura in questione è stata denominata Automated Fusion Hybrid Research Vehicle e presenta diverse caratteristiche che in futuro debutteranno sui modelli definitivi.

Iniziamo subito col dire che, la concept car è stata sviluppata al fine di migliorare la comunicazione tra le vetture e l’autonomia della guida. La Fusion infatti presenta un software che le permette di percepire la distanza in corsa tra le altre vetture e correggerla automaticamente se si è superato il limite di sicurezza. Per quanto riguarda i sistemi di sicurezza, invece, la vettura è dotata di quattro sensori a infrarossi LiDAR che permettono di ricostruire una mappa 3D e di riconoscere oggetti in movimento anche di piccole dimensioni.

Infine, dobbiamo ricordare ai nostri lettori che Ford è intenzionata a proporre questi miglioramenti sulla propria gamma a partire dal 2015.

Leggi altri articoli in Concept Car

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati