Mercedes Classe C MY 2015, arriva il primo video spia della versione station wagon

In pieno sviluppo con Ginevra nel mirino

Mercedes Classe C MY 2015 station wagon - La versione per le famiglie della nuova gamma tedesca dovrebbe arrivare nei mesi successivi alla presentazione della berlina a Detroit. nel frattempo, ecco una bella anteprima in video
Mercedes Classe C MY 2015, arriva il primo video spia della versione station wagon

Abbiamo letteralmente appena finito di parlare della nuova Mercedes Classe C, che nella sua edizione 2015 farà il suo grande debutto al Salone di Detroit del prossimo gennaio. È già però il momento di avere un’anteprima delle future evoluzioni di quest’auto: in altre parole la versione station wagon.

Come potete vedere dal video spia che i nostri inviati sono riusciti a riprendere in due separate occasioni, la Stella di Stoccarda è impegnata con la fase dei test. Entrambi i prototipi che vedete nel video sono coperti da pesanti camuffamenti, concentrati in particolar modo sulla zona laterale e posteriore dell’auto, che in effetti è la maggiore indiziata tra quelle che verranno sottoposte a cambiamenti radicali. Al momento purtroppo non siamo molto in grado di fare previsioni su ciò che vedremo, almeno non oltre quello che potete osservare con i vostri stessi occhi sul nostro canale YouTube.

In generale quest’auto andrà a fare concorrenza diretta alla BMW Serie 3 Touring e sarà dotata di una gamma di motori potenzialmente molto interessante. Si parla di una scelta piuttosto ampia sia di quattro che di sei cilindri, a seconda della versioni, per quanto è probabile che molti degli elementi verranno ripresi direttamente dalla versione berlina. Dovrebbe essere confermata anche la presenza della speciale trazione integrale 4Matic di Mercedes. Non abbiamo notizie particolari per quanto riguarda il debutto, ma la sensazione è che non dovremo aspettare moltissimo. Se la berlina arriva a gennaio, potremmo anche essere ottimisti e sperare che la station wagon si faccia vedere a Ginevra a marzo. Anche perché altrimenti si dovrebbe slittare a settembre, in quanto appare difficile una presentazione a New York.

Scopri le Offerte


    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    1 commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    • Mario ha detto:

      Finchè continuano come BMW a persistere con la trazione posteriore, possono tenersele le loro auto

    Articoli correlati