Salone di Detroit 2014: tutte le novità che vedremo tra poche ore al NAIAS

Salone di Detroit 2014: tutte le novità che vedremo tra poche ore al NAIAS

Tra auto di serie e concept car, non ci sarà di che annoiarsi

Salone di Detroit 2014 - Tra poche ore inizierà il NAIAS 2014. Tantissime le novità in arrivo, dalle auto di serie alle fantascientifiche concept car
Salone di Detroit 2014: tutte le novità che vedremo tra poche ore al NAIAS

Tra poche ore sarà mattina anche in Michigan e così apriranno ufficialmente le porte del NAIAS 2014, più colloquialmente noto da noi come Salone di Detroit. Si tratta senza alcun dubbio dell’auto show più importante in assoluto per il mercato americano, ma anche per noi europei non mancheranno le novità, dato che sono sempre di più le vetture concepite come globali e non esclusive di una sola nazione.

Cosa ci aspetta a Detroit? Sappiamo già che le case europee hanno in programma di presentare qualche “pezzo da 90”, nella speranza di iniziare bene un 2014 che secondo alcuni analisti e qualche dato incoraggiante sul finire dello scorso anno potrebbe essere il primo di una timida, ma sensibile, ripresa. In ordine rigorosamente alfabetico, Audi porterà nuove versioni della sua A8 e della Q3, ma particolarmente ricco sarà lo stand BMW. La casa bavarese ha in programma un menù da grand gourmet: Serie 2, M3 berlina, M4 Coupé, la nuova X1 e la speciale Z4 Pure Fusion. Insomma, tanta carne al fuoco. Chevrolet ci mostrerà ben due versioni della nuova Corvette, mentre per quanto riguarda Chrysler i riflettori saranno tutti sulla nuova 200. La Mustang sarà la protagonista dello stand Ford insieme al nuovo F-150 (più interessante per gli americani in questo caso), mentre Honda lancerà la nuova Fit, ovvero la Jazz nostrana. Un nuovo mondo di lusso per Hyundai con la Genesis berlina di nuova generazione, mentre Mercedes farà il pieno con le nuove Classe C, GLA 45 AMG e S 600. Da non dimenticare le novità sportive, come l’attesissima Porsche 911 Targa, la Subaru WRX STI e la Volkswagen Golf R di settima generazione.

Queste, però, sono solo le auto già destinate alla produzione. A Detroit, infatti, non mancheranno nemmeno le concept car, che per alcuni versi sono la parte più affascinante e intrigante di ogni salone dell’auto che si rispetti. Audi ad esempio ha già annunciato la nuova Allroad Shooting Brake, mentre nel settore del lusso Infiniti farà vedere la nuova Q50 Eau Rouge. Grande curiosità intorno alla Kia GT4 Stinger, così come per la Hatch Concept della Mini JCW. Proiettata verso il futuro è soprattutto Nissan, che ci mostrerà sia la nuova gamma di piccole coupé Idx e la misteriosa Sport Sedan Concept. Da non scordare anche la Toyota Mirai Sport e la Volvo XC Coupé Concept, ma ben due piatti forti saranno serviti allo stand della Volkswagen: sono in arrivo la nuova Passat BlueMotion e la Beetle Dune Concept, il mitico Maggiolino da deserto!

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati