WP_Post Object ( [ID] => 88113 [post_author] => 8 [post_date] => 2014-01-15 13:46:19 [post_date_gmt] => 2014-01-15 12:46:19 [post_content] => Si svolgerà ufficialmente dal 4 al 6 aprile 2014 la nuova edizione del Brianza MotorShow, salone dell'auto particolarmente sentito e apprezzato nel Settentrione e che quest'anno potrà contare su diverse “chicche” davvero interessanti. Il MotorShow si svolgerà a circa un mese di distanza dal Salone di Ginevra e la scelta non è stata certo casuale. Una delle principali novità sarà la presenza in anteprima italiana di alcune delle auto appena presentate alla grande kermesse svizzera. I nomi sono ancora da annunciare, naturalmente, ma è stata confermata la presenza della nuova stradale della McLaren. Non sarà, però, l'unica. Andrea Peri, general manager del MotorShow, ci ha garantito di star lavorando con impegno per portare non solo altre auto di questa caratura in Brianza, ma anche di costruire un vero e proprio show intorno ad essere nel senso più vero della parola. I dettagli non possono ancora essere svelati, ma tutto sembra estremamente promettente. Il Brianza MotorShow può contare su una struttura che lo scorso anno ha ospitato 80 espositori e 18.000 spettatori circa. Numeri abbastanza importanti per un salone di livello locale come questo e che ha portato la Target Management e le sezioni ACI di Como e Lecco ad organizzare anche questa nuova edizione spingendo decisamente sull'acceleratore. Ecco allora che nasceranno numerose iniziative, come ad esempio il concorso di Miss Brianza MotorShow 2014 e la presenza molto forte dello sponsor Red Bull, che porterà a Erba un'auto da Formula 1, due simulatori di guida e anche uno speciale pick-up musicale dedicato alla grande festa che si terrà nella serata di sabato 5 aprile. In tutto questo verranno organizzati raduni, incontri, esposizioni di top car (anche classiche) e naturalmente la presenza di case e concessionari. In molti casi sarà possibile testare direttamente le vetture, in quanto contrariamente ai saloni più grandi e celebrati, in Brianza si vorrà puntare maggiormente al cliente e alla volontà di acquisto. Un punto che Andrea Peri, alla domanda su quanto potrà influenzare la situazione attuale del Motor Show di Bologna sul successo di un evento come quello brianzolo, ha sottolineato particolarmente. «Quando si vede una fiera che non va bene, in primis, spiace – ha dichiarato – Se questo darà a noi qualche vantaggio a noi o ad altri, sarà motivato soprattutto dal fatto che le case automobilistiche, per quanto mi è dato capire, sono sempre più interessati ad eventi che vadano sul locale. Se un tempo il Motor Show era una vetrina più per appassionati, ma non così tanto rivolta al mercato vero, un evento locale come può essere il Brianza MotorShow può agire come filo diretto tra le concessionarie e i clienti reali o potenziali. Parlando con le case automobilistiche la sensazione è che loro vogliano un po' meno immagine e un po' più sostanza. Noi offriamo la sostanza, tant'è che rispetto al passato abbiamo creato un'area per i test drive, richiesta direttamente dalle case. C'era infatti questo bisogno non solo di far vedere le macchine, ma anche di farle toccare. In un evento nazionale qualcuno ci può riuscire, ma nell'enormità dell'evento uno su diecimila riusciva a provare la macchina.» Grazie alla presenza dell'ACI, infine, saranno presenti stand dedicati a Ready2Go, la speciale scuola di guida sicura che cercherà di sensibilizzare gli ospiti sui temi della sicurezza e permetterà anche di fare delle sessioni al simulatore di guida in dotazione alla struttura. Il Brianza MotorShow si terrà a Lariofiere ad Erba, in provincia di Como, dal 4 al 6 aprile 2014. [post_title] => Brianza MotorShow 2014, in arrivo ad aprile con la nuova McLaren [post_excerpt] => [post_status] => publish [comment_status] => open [ping_status] => closed [post_password] => [post_name] => brianza-motorshow-2014-in-arrivo-ad-aprile-con-la-nuova-mclaren [to_ping] => [pinged] => [post_modified] => 2014-01-15 13:46:19 [post_modified_gmt] => 2014-01-15 12:46:19 [post_content_filtered] => [post_parent] => 0 [guid] => http://www.motorionline.com/?p=88113 [menu_order] => 0 [post_type] => post [post_mime_type] => [comment_count] => 0 [filter] => raw [post_category] => 0 )

Brianza MotorShow 2014, in arrivo ad aprile con la nuova McLaren

Speciali anteprime italiane direttamente da Ginevra

Brianza Motor Show 2014 - La nuova edizione del salone brianzolo potrebbe portare direttamente da Ginevra alcune interessantissime anteprime italiane, come la già confermata McLaren. Ci sarà spazio anche per test drive e per eventi come l'elezione di Miss Brianza MotorShow 2014
Brianza MotorShow 2014, in arrivo ad aprile con la nuova McLaren

Si svolgerà ufficialmente dal 4 al 6 aprile 2014 la nuova edizione del Brianza MotorShow, salone dell’auto particolarmente sentito e apprezzato nel Settentrione e che quest’anno potrà contare su diverse “chicche” davvero interessanti. Il MotorShow si svolgerà a circa un mese di distanza dal Salone di Ginevra e la scelta non è stata certo casuale. Una delle principali novità sarà la presenza in anteprima italiana di alcune delle auto appena presentate alla grande kermesse svizzera. I nomi sono ancora da annunciare, naturalmente, ma è stata confermata la presenza della nuova stradale della McLaren. Non sarà, però, l’unica. Andrea Peri, general manager del MotorShow, ci ha garantito di star lavorando con impegno per portare non solo altre auto di questa caratura in Brianza, ma anche di costruire un vero e proprio show intorno ad essere nel senso più vero della parola. I dettagli non possono ancora essere svelati, ma tutto sembra estremamente promettente.

Il Brianza MotorShow può contare su una struttura che lo scorso anno ha ospitato 80 espositori e 18.000 spettatori circa. Numeri abbastanza importanti per un salone di livello locale come questo e che ha portato la Target Management e le sezioni ACI di Como e Lecco ad organizzare anche questa nuova edizione spingendo decisamente sull’acceleratore. Ecco allora che nasceranno numerose iniziative, come ad esempio il concorso di Miss Brianza MotorShow 2014 e la presenza molto forte dello sponsor Red Bull, che porterà a Erba un’auto da Formula 1, due simulatori di guida e anche uno speciale pick-up musicale dedicato alla grande festa che si terrà nella serata di sabato 5 aprile. In tutto questo verranno organizzati raduni, incontri, esposizioni di top car (anche classiche) e naturalmente la presenza di case e concessionari. In molti casi sarà possibile testare direttamente le vetture, in quanto contrariamente ai saloni più grandi e celebrati, in Brianza si vorrà puntare maggiormente al cliente e alla volontà di acquisto.

Un punto che Andrea Peri, alla domanda su quanto potrà influenzare la situazione attuale del Motor Show di Bologna sul successo di un evento come quello brianzolo, ha sottolineato particolarmente. «Quando si vede una fiera che non va bene, in primis, spiace – ha dichiarato – Se questo darà a noi qualche vantaggio a noi o ad altri, sarà motivato soprattutto dal fatto che le case automobilistiche, per quanto mi è dato capire, sono sempre più interessati ad eventi che vadano sul locale. Se un tempo il Motor Show era una vetrina più per appassionati, ma non così tanto rivolta al mercato vero, un evento locale come può essere il Brianza MotorShow può agire come filo diretto tra le concessionarie e i clienti reali o potenziali. Parlando con le case automobilistiche la sensazione è che loro vogliano un po’ meno immagine e un po’ più sostanza. Noi offriamo la sostanza, tant’è che rispetto al passato abbiamo creato un’area per i test drive, richiesta direttamente dalle case. C’era infatti questo bisogno non solo di far vedere le macchine, ma anche di farle toccare. In un evento nazionale qualcuno ci può riuscire, ma nell’enormità dell’evento uno su diecimila riusciva a provare la macchina

Grazie alla presenza dell’ACI, infine, saranno presenti stand dedicati a Ready2Go, la speciale scuola di guida sicura che cercherà di sensibilizzare gli ospiti sui temi della sicurezza e permetterà anche di fare delle sessioni al simulatore di guida in dotazione alla struttura.

Il Brianza MotorShow si terrà a Lariofiere ad Erba, in provincia di Como, dal 4 al 6 aprile 2014.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Notizie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati