Salone di Detroit 2014: Acura TLX, le foto LIVE dell’elegante nuovo prototipo

Modello di serie atteso entro la fine dell'anno

Acura TLX - Stile raffinato e forme atletiche è il biglietto da visita della nuova Acura TLX che a Detroit fa il suo esordio in versione prototipale offrendo un'anteprima della vettura di produzione che arriverà tra qualche mese. Attese due differenti motorizzazioni: quattro cilindri 2.4 litri e V6 3.5 litri.

Acura, marchio di alta gamma di Honda, aspettava con trepidazione il Salone di Detroit 2014 e dalle foto live che ritraggono la nuova Acura TLX si capisce anche il perché. Il nuovo prototipo della Casa giapponese ci mostra come sarà a grandi linee il modello di produzione che sarà commercializzato entro la fine dell’anno. La Acura TLX è stata definita come un “atleta da red carpet“, per la sua capacità di combinare forme atletiche, muscolose e sportive con uno stile elegante e raffinato.

La vettura, vestita in Red Pearl, si presenta con un frontale spigoloso allungato al centro ed un griglia prominente, affiancata dai fari a LED posizionati in alto. Il cofano è caratterizzato da linee scolpite, mentre sul profilo si notano le minigonne laterali aerodinamiche ed i cechi in lega da 20 pollici. Rispetto alla TL è più corta di qualche centimetro, ma le dimensioni assicurano un abitacolo accogliente per cinque persone.

La Acura TLX in versione di serie verrà resa disponibile con due differenti motori: un quattro cilindri 2.4 litri collegato ad un cambio automatico a doppia frizione ad 8 velocità e alla trazione anteriore ed un V6 3.5 litri abbinato al cambio automatico a 9 marce e alla trazione integrale. Nonostante non sia stati ancora resi noti i dati sulle prestazioni Acura assicura che le performance di entrambi i motori, sia in termini di prestazioni che di consumi saranno al top fra le berline di lusso di medie dimensioni.

Al di là delle motorizzazione, tutte le versione della nuova Acura TLX saranno dotate dell’Integrated Dynamics System, ovvero il sistema che prevede quattro diverse modalità di guida: Econ, Normal, Sport e Sport+. Lo stesso sistema interverrà sulla regolazione del servosterzo elettrico, sulla mappatura del cambio e sulle impostazioni dell’Active Noise Control. Non mancheranno i sistemi di sicurezza tra i quali il Collision Mitigation Braking, il Forward Collision Warning, il Lane Departure Warning , il Lane Keeping System e l’Adaptive Cruise Control Assist.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati