Dodge Dart Blacktop, le foto LIVE dal Salone di Detroit 2014

Novità estetiche su carrozzeria e interni

Dodge Dart Blacktop - La nuova Dodge Dart Blacktop esordisce al Salone di Detroit 2014 mostrando il nuovo stile arricchito del pacchetto Blacktop che ha rinnovato esterni ed abitacolo. Ad equipaggiare la berlina compatta c'è lo stesso 2.4 litri da 184 CV già visto sotto il cofano della Dart SXT.

Continuano ad arrivarci le foto live dal Salone da Detroit dove ha debuttato anche la nuova Dodge Dart Blacktop, la berlina compatta d’ispirazione Alfa Romeo. Qualche giorno fa vi avevamo mostrato le foto ufficiali che la Casa costruttrice aveva diffuso insieme alla caratteristiche tecniche, adesso possiamo vederle mette si mette in posa per i flash dei fotografi e del pubblico presente al NAIAS 2014.

La novità più interessante della nuova Dodge Dart è l’adozione del pacchetto Blacktop che finora avevamo visto su altri modelli Dodge come la Avanger, la Charger e la Challenger. Una versione dunque più grintosa e votata alla sportività che costerà circa 230 euro in più (prezzo del kit) da aggiungere al costo della Dodge Dart SXT.

Diversi i tocchi distintivi offerti dall’allestimento Blacktop, come gli specchietti retrovisori colorati di nero brillante, così come i cerchi in lega da 18 pollici. Nero che ritroviamo insieme al rosso rubino negli interni ed in particolare nelle tappezzeria, con le cuciture in rosso rubino che vengono riprese anche nella parte centrale della consolle. L’abitacolo della nuova Dodge Dart Blacktop può essere scelto anche con rifiniture e dettagli in tungsteno.

Alle novità stilistiche ed estetiche che arrivano su carrozzeria e interni non corrisponde altrettanto rinnovamento sotto il cofano visto che a spingere la nuova Dodge Dart Blacktop c’è lo stesso propulsore che equipaggia la Dart SXT, ovvero il benzina quattro cilindri 2.4 litri MultiAir2 Tigersharck capace di sprigionare una potenza di 184 CV ed una coppia massima di 235 Nm.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati