BMW M2 Coupé, secondo fonti interne “avrebbe un senso”

BMW M2 Coupé, secondo fonti interne “avrebbe un senso”

Dovrebbe irrompere nel 2016

BMW M2 Coupé - Periodo di grandi novità sportive in Casa BMW? A quanto pare sì: dopo le nuove M3 ed M4 Coupé, Monaco di Baviera starebbe pensando ad un piccolo due porte pepato
BMW M2 Coupé, secondo fonti interne “avrebbe un senso”

Una fonte vicina al marchio con l’Elica bianco/blu si sarebbe espressa sull’argomento riguardante una super Serie 2. Secondo questo insider, una M2 Coupé “avrebbe senso” all’interno della gamma del reparto Motorsport. Un piccolo coupé che si ispiri alla M4. Ecco la ricetta magica.

I nostri colleghi inglesi di Auto Express hanno avuto modo di partecipare al lancio britannico della nuova M235i, attuale top di gamma della Serie 2, e hanno scoperto da parte di una fonte BMW anonima che una M2 sarebbe più concreta di quello che si potrebbe pensare.

La stessa fonte ha dichiarato che BMW aveva preso in considerazione una versione omologata per la strada della concept car M235i Racing, ma alla fine di tutto il progetto è stato accantonato perché l’auto si sarebbe situata “in una gamma ben più alta rispetto a quello che dovrebbe essere.” Il riferimento era ovviamente puntato sulla M2 che il costruttore bavarese sta prendendo sul serio.

Per il momento la M235i Coupé è il modello top di gamma della nuova famiglia di Serie 2 e grazie al suo possente sei cilindri in linea TwinPower Turbo da 3.0 litri è in grado di sprigionare ben 326 cv. La M2 Coupé dovrebbe utilizzare la stessa unità, ma con una potenza aggiornata a 380 cv e quindi farebbe da tramite fra le M235i Coupé ed M4 Coupé da 432 cv.

Oltre all’aspetto prettamente meccanico e prestazionale, la BMW M2 dovrebbe utilizzare la stessa tecnologia telaistica delle nuove M3 ed M4 Coupé, il che vuol dire anche il differenziale Active M. Di serie non sarà presente l’Adaptive M Suspension visto che BMW cercherà di mantenere il più basso possibile il prezzo di partenza. L’erede della 1M Coupé è prevista per il 2016.

Leggi altri articoli in Anticipazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati