Mercedes Viano MY 2014: foto spia durante i test sulla neve

Forme squadrate e più passenger-oriented

Mercedes Viano - Mentre gira sulle strade innevate per i test a temperature rigide il nuovo Mercedes Viano è stato catturato in nuove foto spia. Passi avanti sulla qualità del design della carrozzeria e dell'abitacolo. Sotto il cofano ci si attende un quattro cilindri diesel 2.1 litri BlueEfficiency in tre livelli di potenza: 136, 170 e 190 CV.

I nostri fotografi ci hanno appena inviato un nuovo set di foto spia che ritraggono il nuovo Mercedes Viano, o meglio la nuova Mercedes Classe V visto che sarà quest’ultima la futura denominazione del modello che prenderà il posto del Viano nella gamma della Stella. Il nuovo modello del veicolo, catturato sulle strade ghiacciate durante una sessione di test invernali, conferma le linee squadrate e spigolose ma promette una maggiore predisposizione al trasporto di persone, piuttosto che di merce.

Il nuovo Viano avrà anche in design qualitativamente migliorato come si scorge in parte dalle zone del veicolo lasciate scoperte dalla pellicola mimetica oscurante. Anche gli interni dello spazioso veicolo del costruttore tedesco faranno importanti passi in avanti con un netto miglioramento della qualità dei materiali scelti per comporre l’abitacolo.

Nonostante si avvicini il momento del debutto della Mercedes Classe V, attesa entro la fine dell’anno, la Casa della Stella non ha ancora fatto trapelare notizie per quel che riguarda le motorizzazioni. Le indiscrezioni che circolano al momento scommettono sulla presenza di un motore quattro cilindri 2.1 litri diesel BlueEfficiency declinato in tre diversi livelli di potenza: 136, 170 e 190 CV. Al propulsore dovrebbe essere abbinate diverse opzioni per il cambio, inclusi gli automatici a 7 e a 9 marce, oltre alla disponibilità della trazione integrale.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati