McLaren P13, l’entry level di Woking arriverà al Salone di Ginevra 2015

McLaren P13, l’entry level di Woking arriverà al Salone di Ginevra 2015

Motore V8 da più di 450 cavalli per sfidare la Porsche 911

McLaren P13 - La nuova piccola della casa di Woking, che punta a sfidare la Porsche 911, dovrebbe debuttare al Salone di Ginevra 2015 con un motore V8 super potente
McLaren P13, l’entry level di Woking arriverà al Salone di Ginevra 2015

Quattordici mesi. Questo è quanto mancherebbe alla presentazione della McLaren P13, la futura entry level del marchio di Woking. Le indiscrezioni sono state riportate dal magazine inglese Autocar, citando le dichiarazioni di Mike Flewitt, Chief Executive della casa. L’auto sarebbe in piena fase di sviluppo e il suo debutto dovrebbe essere programmato per il Salone di Ginevra del prossimo anno. Poco più di un anno di attesa, quindi.

Sia ben chiaro: quando parliamo di veicolo entry level, ci riferiamo naturalmente agli standard di McLaren. Non stiamo quindi assolutamente parlando di una vettura low cost, a meno che non siate sufficientemente facoltosi da considerare conveniente un cartellino del prezzo quotato sulle 120.000 sterline (circa 145.000 €). Certo, se considerate che la MP4-12C viene comunque oltre i 200.000 €, si tratta di uno sconto di oltre il 25%, quasi in saldo. Scherzi a parte, anche la P13 promette di essere una vettura di un livello superiore. Dovrebbe essere dotata dello stesso chassis realizzato in materiali composti con fibra di carbonio e presentare delle dimensioni sensibilmente inferiori alla stessa MP4-12C. Il peso, estremamente contenuto per una vettura di questo tipo, dovrebbe scendere addirittura al di sotto dei 1.400 kg. Medaglia al valore dell’auto sarà il marchio “Pure Driver’s Car” che Woking le dedicherà, indicando così una stretta parentela almeno dal punto di vista concettuale con la P1. La carrozzeria sarà del genere coupé, ma la spider non dovrebbe farsi attendere troppo a lungo.

Chiudiamo parlando del motore. Questo dovrebbe essere il solito V8 da 3.8 litri biturbo, in grado di generare una potenza massima compresa tra i 450 e i 500 CV di picco. Grazie all’inserimento del cambio automatico dual-clutch a sette rapporti, la P13 sarebbe in grado di scattare da 0 a 60 miglia orarie (0-96 km/h) in meno di 4 secondi, mentre la velocità di punta dovrebbe arrivare a ben 298 km/h.

Scopri le Offerte



    Trova l'auto giusta per te
    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati