Renault Espace 2015, prime foto spia della nuova spaziosa francese

In produzione entro la fine dell'anno

Renault Espace 2015 - L'evoluzione della concept car Initiale Paris è stata catturata in degli scatti rubati durante una sessione di test invernali. Design moderno e nuovo stile rispetto all'attuale Espace. Ancora pesantemente camuffata, sotto il cofano della vettura francese è attesa una gamma di propulsori quattro cilindri benzina e diesel.

Sulle strade innevate di una località non ben identificata la nuova Renault Espace sta portando avanti la sua fase di collaudo e durante i test invernali la nuova vettura pesantemente camuffata è stata catturata dagli obiettivi dei nostri fotografi che ci hanno inviato le prime foto spia della vettura che è attesa tra qualche mese per il debutto ufficiale.

La nuova Espace prende spunto dalla Renault Initiale Paris, l’elegante concept presentato dalla Casa francese che rivoluziona lo stile dell’attuale Espace, adottando un nuovo design premium dai tratti moderni. Dalle immagini si nota che la vettura ha un frontale caratterizzato da grandi fari a LED collocati alle estremità e da una griglia prominente con un grande logo Renault. Seguendo con lo sguardo l’evolversi della forma della vettura spicca il parabrezza fortemente inclinato che prosegue con una linea del tetto leggermente curvata.

Il costruttore transalpino è rimasto ancora piuttosto evasivo sulle specifiche tecniche della nuova Espace ma ha confermato che la vettura sarà realizzata sulla nuova piattaforma CFM1 e verrà prodotta entro la fine del 2014 nello stabilimento Georges Besse. Anche sulle motorizzazioni disponibili sulla vettura per il momento ci si può affidare a rumors e indicazioni che indicano come probabile una rosa motori di quattro cilindri, sia benzina che diesel, accomunati da buoni livelli di efficienza.

Scopri le Offerte



    Compilando il presente form acconsento a ricevere le informazioni relative ai servizi che mi interessano ai sensi dell’Informativa Privacy
    Leggi altri articoli in Anticipazioni

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    Articoli correlati